martedì 12 dicembre 2017

Stazione Meteo & webcam

Dopo alcune settimane di sperimentazione abbiamo deciso di rendere disponibile a tutti gli utenti della community il nuovo servizio Meteo&Webcam.
Chiunque, collegandosi a montescaglioso.net, potrà ottenere informazioni sulle condizioni meteo della nostra città: temperatura, umidità, condizioni del vento, quantità di pioggia,  grafici dell’ultima settimana, immagini del cielo, animazioni. Le informazioni, catturate e pubblicate in tempo reale, sono aggiornate e rese disponibili ad intervalli di pochi minuti.

Nonostante non avessimo ancora ufficialmente inaugurato il servizio, da alcuni giorni la nostra webcam è spesso andata in diretta a Buongiorno Regione su RAI3 con il buon Gaetano Brindisi. 🙂

Come nostra abitudine su montenet, abbiamo deciso di realizzare tutto in autonomia senza l’intervento delle istituzioni o, peggio ancora, chiedendo soldi pubblici. Lo spirito è sempre quello del “facciamo qualcosa per il paese divertendoci”. La speranza è che altre cose si possano fare in futuro coinvolgendo qualcuno in più dei soliti noti.

Promotore del progetto è Michele Giannotta, alias ZODD, che, investendo il proprio tempo e alcune centinaia di euro ancora in fondo cassa dalle precedenti feste montenet, è riuscito a recuperare tutto il materiale necessario e a coinvolgere diverse persone che, a loro volta, hanno generosamente contribuito alla buona riuscita del progetto. Molte migliorie e aggiustamenti si possono ancora fare e forse sarebbe utile trovare una posizione più suggestiva ma ci sarà tempo per migliorarsi.

Oltre a Michele si ringraziano:
– Orazio Amati di www.meteomiglionico.it e Filippo Tuzio di www.meteomatera.it che hanno messo a disposizione una stazione meteo Lacrosse Ws2300 del valore di 250euro e tutta la loro esperienza nel corretto uso e installazione della stessa.
– Luigi Contangelo alias Cattolo che ha affiancato zodd per tutto il progetto
– Paolo Buompastore e Lino Oliva per l’aiuto nella costruzione dello schermo solare
– Domenico Carruozzolo per le modifiche alla macchina fotografica
– IT Professional Team per i consigli in ambito tecnico e il computer del valore di 300euro donato per l’occasione
– ciffo per la parte informatica/pubblicazione dati

Per chi fosse interessato, di seguito alcune immagini e curiosità della fase di preparazione e montaggio:

Paolo Buompastore a lavoro con i sottovasi

Paolo Buompastore a lavoro con i sottovasi

Qui potete vedere Paolo Buompastore a lavoro con i sottovasi. A cosa sono serviti i sottovasi?

I sensori per la misurazione della temperatura dell’aria devono essere posti al sole ma non esposti direttamente alla luce e al calore solare e devono avere una buona ventilazione affinchè la lettura sia la più precisa possibile. Per questo motivo si inseriscono in uno schermo solare.

Invece di comprare uno schermo solare già pronto Zodd e Cattolo hanno deciso di realizzarne uno in economia affidandosi ai consigli, all’aiuto e all’esperienza in termoidraulica del sempre disponibile Paolo Buompastore, utilizzando 11 sottovasi, una barra filettata, dadi e rondelle, 4 bombolette spray, diversi tubi,  un supporto per parabola e un pò di lavoro e passione.

materiale schermo solaresottovasi per schermo solaresottovasi per schermo solare

particolare schermo solaresottovasi per schermo solaresottovasi per schermo solare

Lino Olivastaffa per parabolaschermo solare finito

 

In alto lo schermo solare nelle varie fasi della sua realizzazione e Lino Oliva, il montese.net che ha fornito tubi e parte del materiale.

Di seguito il risultato finale con tutti i sensori e gli strumenti montati sulla staffa di sostegno.

la stazione meteo di montenet

Tutti i dati dei sensori e degli strumenti di misurazione vengono mandati WIFI alla stazione ricevente che, per mezzo di un computer (generosamente offerto da IT Professional Team) collegato in rete con una connessione ADSL (un altro enorme grazie a Zodd che paga bolletta elettrica e telefonica), invia tutti gli aggiornamenti al server di montescaglioso.net.

Parallelamente ai dati meteo vengono catturate immagini del cielo montese attraverso una CANON POWERSHOT S30 comprata usata su EBAY, sempre per questioni di economia, e inserita in un vecchio faro industriale (svuotato dal contenuto originale) per proteggerla dagli agenti atmosferici e dagli uccelli. Il problema delle batterie e dell’alimentazione 24 ore su 24 della macchinetta fotografica è stato brillantemente risolto da Domenico Carruozzolo che ha saldato al contenitore delle batterie un alimentatore a corrente continua. Le immagini digitali catturate dalla macchinetta, su suggerimento di IT Professional TEAM,  vengono inviati tramite ethernet e usb extender allo stesso computer che gestisce la stazione meteo. Qui le immagini, mixate con i dati meteo, vengono inviate sui server di montenet. Sempre sullo stesso computer girano i programmi automatici che comandano la macchinetta e pilotano gli scatti con parametri (ISO/bilanciamento/ecc) diversi in base all’ora della giornata e alle condizioni di luce.

Avendo riscontrato che, casualmente e senza alcuna apparente ragione, dopo diversi giorni di attività continua, la macchina fotografica richiedeva un reset, abbiamo risolto il problema con un timer digitale comprato a 8euro dal LIDL che disattiva la corrente ogni giorno per un minuto. In basso un pò di foto del materiale usato e di Domenico Carruozzolo.

macchina fotografica canonalimentatore batteriaDomenico Carruozzolofaro industrialeusb extendertimer

 

Buon Meteo a tutti e al prossimo progetto targato montenet!


Commenti da Facebook

45 Commenti

  1. vince_ditaranto

    Non ho più parole per le brillanti trovate di Michele e le sue caparbie realizzazioni.

    Il servizio è sensazionale.

    Ci sarebbero tante cose da dire sullo spirito con cui si dovrebbero fare le cose in una piccola comunità come Monte. Michele ha da insegnare tanto a tutti. Non continuo solo perchè non è un post di polemica, ma il paragone con enti, associazioni e giovani in generale che partoriscono poco o nulla è davvero imbarazzante.

    Complimentoni anche agli amici Oliva, Buonpastore e Carruozzolo. Vedere persone che partecipano SOLO per la voglia di farlo da una gioia impagabile. Bravi davvero.

  2. Cattolo

    Contribuire alla riuscita di questo progetto per me è stato un piacere e mettersi a disposizione per ciò non ha fatto altro che incrementare la voglia di partecipare ad altre iniziative “targate montenet”.

    Credo che con lo spirito di gruppo si possa cambiare il paese,in fin dei conti amo questo paese e ciò che farò sarà per il bene di Montescaglioso. Spero che volti nuovi si affaccino su questa community e perche no anche per proporre progetti interessanti, come quello ideato da Zood, che mi ha coinvolto anche nella riuscita della diretta web del carnevale.Mi complimento con michele e per il suo spirito di “Fare”.

  3. Luciano

    COMPLIMENTI A TUTTI X AVER REALIZZATO QUESTO,IN PRIMIS AL GRANDE ED UNICO CAPITANO DI MONTE NET  “ZODD” E A TUTTI COLORO KE HANNO COLLABORATO.X QUANTO RIGUARDA I NUOVI VOLTI CITATI DA CATTOLO,SICURAMENTE  SO MURT C L FUNG….

  4. Samarcanda

    Mi viene spontaneo fare i complimenti a questo gruppo di ragazzi, intraprendenti e anchecompetenti e coraggiosi, che non si fermano davanti a niente, sopratutto alla burocrazia, è la dimostrazione che il sogno, la passione nell’uomo è prevalso, e che la la rete internet nata come spazio di libertà e usata in modo corretto dà molta soddisfazione a chi fa e a chi ne usufruisce del servizio, non siamo abituati più alla gratuità delle cose, viviamo in un mondo dove tutto si paga… questa è una bella storia… e mi riferisco a Montenet  e a tutti quei ragazzi (Zodd, Cattolo, Ciffo e altri eIT Professional) che ne fanno di esso uno spazio di libertà e condivisione

  5. gbraddi

    Che bello ascoltare la mattina alle 7,30 Cinzia Grenci che commenta il cielo di Montescaglioso. Era uno scandalo vedere Oppido Lucano, Corleto Perticara, Muro Lucano e non il nostro magnifico paese. E questo grazie all’instancabile, indefesso, insostituibile, geniale Zodd e la sua banda di geni che dal nulla hanno tirato fuori stazione meteo con webcam annessa. Non avevo dubbi anche su Domenico Carruozzolo, mio allievo in un corso di formazione, nel quale ho potuto ammirare il suo estro ancora, credo, inespresso. Bravi anche agli altri che hanno fatto capire che il torneo di videopoker evocato da ciffo è ancora di là da venire.

  6. Filippo Tuzio

    Ciao a tutti, sono Filippo Tuzio, partecipante del progetto come donatore della stazione meteo, collaboratore di meteomatera e socio dell’associazione meteo basilicata (AMB Onlus)

    Vorrei iniziare con un enorme grazie a Michele (ZODD) per aver finalmente ultimato le operazioni di montaggio e controllo relative all’installazione della webcam e della stazione meteo. Sono davvero felicissimo di aver donato la mia stazione a montescaglioso.net perchè sento, ora più che mai, che la cultura meteorologica possa diffondersi in maniera ottima sul territorio montese (e chissà che non venga fuori qualche appassionato tra i tanti utenti di questo magnifico portale). E’ un progetto che ha inizio un pò di tempo fa e che, non lo nascondo, avevo paura non potesse decollare per i problemi tecnici incontrati. Tuttavia è un grande pregio avere anche Montescaglioso tra la lista delle stazioni meteo (nel Materano sono, infatti, già presenti Matera, Miglionico, Pomarico, Marconia e Rotondella).

    La realizzazione di questa idea nata qualche anno fa, non fa altro che rafforzare il principio secondo il quale l’unione di tanti ragazzi come noi, appassionati e volti verso uno stesso fine, può solo dare un grande bene alla comunità. Ed è, infatti, grazie al grande legame creatosi che si è riusciti a portare a termine questa “impresa”.

    Non posso che fare i migliori auguri a Michele ed a tutti per la realizzazione di tutti i futuri obiettivi di questo portale e ringraziare tutti coloro che oggi usufruendo di questo servizio, totalmente gratuito e autofinanziato, si complimentano e ci elogiano dandoci così la forza di continuare a perseguire le nostre passioni.

    Filippo Tuzio – http://www.meteomatera.ithttp://www.meteobasilicata.it

  7. Raf

    Bello vedere un progetto nato dalla passione e dalla voglia di dare un contributo alla comunità divertendosi!

    GRAZIE a capitan zodd, per il quale non trovo più un aggettivo, e a tutti gli amici che hanno collaborato!

  8. j-pastorius

    Ottimo lavoro, ragazzi. E’ una grande pubblicità per il nostro paese. Volevo chiedere alcune informazioni tecniche: i sensori sono stati posti all’interno di quella pila di sottovasi? Quale software usate per la raccolta dei dati?

    Dalla immagine che si vede dalla webcam ci sono dei pannelli solari su di un tetto, servono per la scuola ? Grazie

    1. ZODD

      nelo schermo solare è alloggiato  la centralina ricevente , di vento e acqua (pluviometro) e a sua volta è un termometro digitale . e invia il tutto a un diplay collegato a pc  . lo schermo solare appunto serve a rendere effettiva la temperatura esterna  x circolo dell aria ecc. il software di gestione di tutto si chiama Weather diplay che a sua volta oltre a segnalare nell istante ogni singolo dato ci permette di darne una sommatoria come ad esempio la temperatura del vento o il punto di ruggiada ( dew point ) direzini velocita massime minime ecc. i pannelli solari posti sulla scuole elemtentari fanno parte di un progetto comunale , e sono stati istallati anche al vecchio municipio , palazzetto dello sport e le scuole elementari presso il palazzetto .

      abbiamo segnalato la postazione su vari siti di meteo nazionali e ora siamo sotto osservazione prima del ok definitivo .

      voglio ricordarvi che tutte le mattine andiamo su buon giorno regione tg3 basilicata dalle 7.30 alle 8 del mattino la nostra web cam è molto apprezata , ed è un bel risultato .

      cosa nhe pensate del servizio 1 giorno in 1 minuto ?  sono curioso di sentire i vostri pareri o se avete notato qualcosa di curioso.

       

      infine voglio ringraziare tutti coloro che hanno gradito questa iniziativa e a nome di tutti i partecipanti mille grazie ancora .

      vi invito a essere piu numerosi o a proporre voi qualsiasi tipo di iniziativa  che tenga a valorizzare la promozione del nostro amato paese.

      grazie ancora a tutti alla prossima avventura ?

        1. ZODD

          e ci sto lavorando … devo scegliere . a dire il vero ho trovato un telescopio terreste che si applicherebbe dietro le macchinette dgt.  questo serve anke x immortalare a lunga distanza vari tipi di animali …. un po come ho fatto io x gli scatti del grillaio   ho dovuto camuffarmi e attendere une bel po di tempo …. ma ci sto pensando .  ci servirebbe un buon conoscitore di stelle.

          approposito di stelle vorrei chiedere a torrista il corpo meno luminoso che segue Venere cosa è  e infine  le altre due stelle che compaiono dopo venere sempre sulla sinistra …. eccovi le immagini .

          è il puntino meno luminoso in coda con Venere . ore 22 del 18 maggio

           

          ore 22.30 ora si intravede meglio

           

          infine le due stelle sulla sinistra zona borgo  ore 23.50.

           

          infine possiamo notare che ieri è la prima volta che il sole viene immortalato nella fase di tramonto .ore 20

          1. torrista

            Scusate ma non si trattava di Venere…Embarassed In questo periodo Venere si vede prima dell’alba, al tramonto no perché sta tramontando prima del Sole e c’è ancora troppa luce per poterla vedere. Ora sto cercando di capire cosa siano quesi Corpi che si intravedono, considerando che la webcam guarda a nord-ovest su per giù, me lo puoi confermare?

          2. torrista

            Se consideriamo il giorno 18/05 e guardiamo la splendida immagine delle 21.10 la stella più in alto è Capella, il corpo celeste che avevo inizialmente confuso con Venere ed è la stella più luminosa della cotellazione dell’auriga. La cosa interessante è che se la guardassimo con un telescopio noteremmo che si tratta in realtà di 4 stelle che formano un sistema multiplo! La stella sulla sinistra è invece Alnath (la seconda del toro) e quella sulla destra è Mirphak (la più luminosa di Perseo). Il puntino in coda a Capella (che si vede nell’immagine delle 22.00 o delle 22.30) è Menkalinan (la seconda dell’auriga). Nell’immagine delle 23.50 si vedono invece “i due figli di Zeus”, Castore e Polluce, prima e seconda stella della costellazione dei Gemelli.

            Alle 22.40 del 25/05 si rivedono nuovamente e insieme, dal basso verso l’alto e a sinistra, Capella, Menkalinan e Castore (probabilmente).

  9. j-pastorius

    Grazie per le spiegazioni, sono particolarmente interessato alle questioni tecniche perchè ho avuto la stessa idea e volevo proporla nella scuola dove presto servizio. Anche voi potreste coinvolgere gli allievi della scuola media, magari scoprite di avere una novella/o Margherita Hack.

    Ho guardato anche le immaggini di “un giorno in un minuto ” e le ho trovate molto suggestive.

    Ancora qualche domanda tecnica: il software per la gestione dei dati viene fornito insieme alla stazione meteo o è a parte? Lo trovo molto completo, c’è anche la temperatura percepita (indice di calore) che è un valore interessante soprattutto quando fa caldo.

    Ottima l’idea del telescopio, voi che avete la possibilità di osservazioni non alterate dall’illuminazione stradale. Buon lavoro. 

    1. ZODD

      il programma è a parte lo puoi scaricare dalla rete. se riesci a smanettarci sopra faccelo sapere . x quanto forinito di opzioni e meraviglie è complicatissimo nell impostarle 😀

       

      occhio al barometro … eheheh

      1. domdit THE WALL

        Da un appassionato meteo e stazioni di telecomunicazione, faccio i complimenti a tutti quelli che hanno lavorato per avere questo risultato.

        Se posso, vorrei lanciare un’idea alla nuova amministrazione di centro sinistra, perché non installare in Piazza Roma (anche nei pressi la Farmacia Comunale) un piccolo display che ci indica alcuni parametri (vento, temperatura, umidità ecc.) della stazione meteo installata da Montescaglioso.net e una webcam che riprenda la piazza e il cielo in direzione chiesa San Rocco? Sarebbe bellissimo.

        1. ZODD

          Ragazzi che ne pensate se facciamo una colletta e acquistiamo una webcam motorizzata per piazza roma ? in base al buget  recuperato studiamo che telecamera prendere . facciamolo x noi stessi e x il nostro ben amato paese al resto ci pensa Monte net xlo spazio da creare.

          chi si offre?

          1. vince_ditaranto

            Ciao Michele, io ci sto!

            Spero che il successo della stazione meteo serva da traino per questa nuova iniziativa.

            Si potrebbe aprire un conto apposito dove chi vuole può devolvere qualche euro.

          2. torrista

            Aderisco senz’altro alla colletta, fate pervenire codice IBAN o numero di poste pay e verso un mio contributo volentieri 🙂

            Vorrei però chiedere come sarebbe orientata la suddetta webcam, perché personalmente non conosco le leggi sulla “privacy” al riguardo…Rispetto ad una webcam “paesaggistica” questa mi sembra un altro paio di maniche. Magari sarebbe il caso di indagare un po’ prima e sentire il parere delle Autorità.

            Riguardo al pannello da posizionare in piazza e che riproduca alcune informazioni raccolte dalla stazione meteo, mi piace molto come idea e spero che si potrà realizzare!

          3. rafa85

            io ci sto,una bella idea un display in piazza roma che indichi temperatura,ora, data,sarei disposto a  mettere anche un notevole contributo,fatemi sapere

          4. vince_ditaranto

            Ragazzi, mi sa che non possiamo lasciar fare sempre tutto a Zodd.

            Chi ha un po di tempo in questo periodo per mettere insieme tutte le informazioni necessarie?

            Appena sappiamo cosa vogliamo fare di preciso e come lo vogliamo fare, possiamo aprire tutte le collette che vogliamo.

            Forza, sfruttiamo l’entusiasmo del successo di Zodd e soci per andare avanti!

  10. Cristoforo Magistro

    Non ringrazieremo mai abbastanza Michele Giannotta che ci dà il bello e il cattivo tempo, la notte e il giorno.

    Grazie al suo accanito –se così si può dire-  amore per il paese, anche chi vive fuori se ne sente meno lontano.

    Naturalmente aderisco alla sottoscrizione. Fate sapere come far arrivare i soldi.

  11. Orazio81

    Finalmente… era ora!

    Avete fatto un gran bel lavoro, come al solito con tanta passione e con il forte legame alle nostre radici.

    Un bellissimo regalo poi, per chi è fuori paese per necessità o per scelta ed in real time potrà rivedere Montescaglioso.

    E’ stato un piacere aiutarti Michele,  Meteomiglionico è diventata una realtà grazie allo stesso impegno con il quale affronti ogni progetto per la comunità.

    Non fermarti continuà così!

    A presto.

    Orazio.

    1. domdit THE WALL

      Per il mio contributo, non ci sono problemi, basta sapere a chi e come donare i soldi. 

      Per quanto riguarda il display in Piazza Roma, penso che non ci sarebbero problemi, basta chiedere autorizzazione al Comune e alla farmacia comunale per l’installazione del pannello meteo e ora da collegare alla stazione.

      Per la webcam non panoramica ma che deve riprendere anche una Piazza, se non sbaglio ci sono delle condizioni essenziali sulla privacy che riguardano la non riconoscibilità delle persone, il non registrare alcun momento dell’attività della piazza, e aver predisposto un pubblico avviso.

  12. ZODD

    Allora ragazzi , lo facciamo  questo sforzo per il nostro ben amato paese ?

    ci imbocchiamo le maniche  e via kon le idee ?

    che sia di buon auspicio questo tramonto  molto marticolare e caloroso .

     

    1. torrista

      Saluti ragazzi! Sono le 7 stelle di Okuto! (Per i nostalgici di Ken Shiro…).

      Nell’immagine delle ore 4.20 si vedono molto bene 6 delle 7 stelle più luminose della costellazione Orsa Maggiore. Manca Mizar che si vede però alle 4.30 (la seconda da sinistra). Invece la stella isolata verso il centro che si vede bene alle 4.10 è Cor Caroli, la prima stella della costellazione dei Cani da caccia.

      Peccato che non si veda nell’ immagine webcam (ma in buone condizioni del cielo è visibile ad occhio nudo) un’altra stella dell’ Orsa Maggiore, cioè 47 Ursae Majoris che è rilevante per chi è appassionato della ricerca di altre forme di vita nell’Universo…E’ una piccola stella molto vicina alla Terra (appena 14,1 parsec!), per molti aspetti simile al Sole e che è tra le prime 100 stelle inserite nel programma “Terrestrial planet finder” della NASA. Intorno ad essa orbitano almeno 2 pianeti e si presume che ce ne sia un terzo che potrebbe avere caratteristiche simili alla nostra Terra…Chissà…

      1. ZODD

        Mille grazie torrista x la spiegazione molto dettagliato. quando avro un po di tempo vedro di settare meglio la fotocamere x immortalare meglio anke le stelle.

        bhe ragazzi cosa nhe pensate di questo servizio ? vi gusta ?

  13. ZODD

    Grazie alla Stazione meteo Montescaglioso è sempre oggetto di curiosità . Proprio qualche minuto fa abbiamo Terminato i Settaggi definitivi con Basilicata meteo e Campania mete, e nello stesso istante abbiamo notato un Vero Posatore .

    vi allego le immagini meravigliose  e simpatiche  che ringraziando anche al grande Facebook Ha permesso a molti di collegarsi al nostro portale.

    nell imbarazzo di essere sgamato a godersi lo stesso spettacolo……..

     

     

    ne approfitta per mettersi in posa ….. sarà che non gli bastava la diretta web 🙂

     

     

    alle prossimme immagini PArticolari …

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi