lunedì 23 ottobre 2017

BASKET:C Reg Campania: La giovane Sapa batte il Casaurea e vola in semifinale

C Reg Campania: La giovane Sapa batte il Casaurea e vola in semifinale

Montescaglioso (MT) – Dopo la vittoria esterna a Casoria in gara uno la giovanissima squadra lucana bissa il successo e conquista l’accesso in semifinale, senza transitare per gara tre, dove incontrerà la corazzata Maddaloni.

Nonostante l’obiettivo salvezza fosse stato raggiunto con largo anticipo, i ragazzi di coach Cotrufo non hanno disputato una gara entusiasmante come ormai si è abituati in Montescaglioso. Il peso dei play off si è fatto sentire sulla giovane età del roster nonostante la vittoria esterna in gara uno.

La gara ha inizio con le difese che prevalgono sugli attacchi. Gli arbitri penalizzano la squadra lucana (6-2 il computo dei falli al 10’) che già al 4’ si ritrovano con il cecchino D’ercole e capitan Larocca in panca gravati di 2 personali. La gara si trascina senza emozioni sino al 10’ che termina sul 13-15.

Il Casaurea è squadra esperta, abbassa i ritmi di gioco e fa valere la maggiore prestanza fisica nei contatti. Gli arbitri spesso sorvolano innervosendo la squadra di casa che non riesce ad imporre i propri ritmi. Acito con due triple consecutive spezza l’equilibrio della gara, ma pronto è il recupero dei viaggianti che chiudono il parziale sul +1 (27-28).

Al rientro in campo dal riposo lungo è evidente la maggiore freschezza atletica dei padroni di casa che più volte, con D’Ercole e Vignola, provano a dare il break ad un avversario mani domo che risponde con i canestri di Di Febbraio e Moretti. Ma i ritmi sono cambiati e gli ospiti per star dietro ai loro avversari sono costretti a commettere fallo da una coppia arbitrale che per non perdere la gara dalle mani è più fiscale nei confronti delle due squadre.

In difficoltà gli ospiti nel contenere le offensive dei locali nell’ultimo quarto di gara. Coach Lanzano prova ad alternare le difese, riesce a portarsi ad un punto al 38’(47-46) ma dopo un time out i padroni di casa, condotti dalle giocate di capitan Larocca, riprendono a giocare in velocità non consentendo ai viaggianti ulteriori recuperi.

Soddisfazione in casa SAPA per aver fatto un ulteriore passo in avanti rispetto agli obiettivi di inizio campionato, come conferma Giovanni Paparcone, titolare della SAPA:”Oltre ad aver raggiunto con largo anticipo l’obiettivo precampionato, abbiamo centrato la semifinale play off. Questo è un risultato storico per la società. Se si considera che questo obiettivo è stato raggiunto con una squadra composta per la quasi totalità da under ci inorgoglisce e fa capire che il binomio non mira solo al risultato agonistico, ma anche alla valorizzazione dei giovani locali. Anche per quest’anno nel settore giovanile si sono raggiunti risultati ragguardevoli. Non ultimo le finali nazionali under 14 che avranno luogo a Bormio”.

Coach Cotrufo già pensa alla proibitiva trasferta di Maddaloni:”Abbiamo raggiunto l’obiettivo precampionato, ma ciò non ci legittima ad abbassare la guardia e la concentrazione. Anche se Maddaloni rappresenta una trasferta proibitiva, ci teniamo a non sfigurare, anche per congedarci dal campionato in bellezza con due belle prestazioni”.

Questi i tabellini di gara:

SAPA ZETASYSTEM – POL. CASAUREA 58 – 50

SAPA ZETASYSTEM: Acito 14, D’Ercole 7, Larocca 8, Resta G., Resta D.6, Vignola 17, , Decempirale, Tralli, Passarelli n.e., Mango n.e., Radovic 6. All. Cotrufo, Ass. Losito.

POL. CASAUREA: Moretti 6, Cortese, Zonda 5, Di Girolamo 8, Di Guida 8, Fontanella 13, Caiazzo n.e., Di Febbraio P. 10, Di Febbraio A. All. Lanzano

Arbitri: Milone e Sabatino di Salerno.

Parziali: 13-15; 14-13 (27-28), 13 – 9 (40-37), 18-13 (58-50).

Spettatori: circa 100.

Note: Usciti per 5 falli: Resta G. (Sapa) al 33’ Acito (Sapa) al 35’e Di Girolamo (Casaurea) al 40’.

Raffaele Capobianco

Ufficio Stampa SAPA ZETASYSTEM


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi