mercoledì 20 settembre 2017

Avvistamento incendi, pronto il programma del Parco della Murgia

MATERA – L’Ente Parco della Murgia Materana avvierà dal 10 luglio il servizio di avvistamento incendi con l’apporto delle associazioni di volontariato Legambiente Matera, Anpana Matera, Anpas Protezione Civile Montescaglioso. Lo ha annunciato stamani il presidente del Parco, Pierfrancesco Pellecchia, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche i rappresentanti dei sodalizi, del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco.
Il servizio, che prevede turnazioni di 12 ore fino a settembre, prevede l’attivazione dell’avvistamento di eventuali focolai nei territori di Matera e Montescaglioso e la segnalazione ai numeri di pronto intervento dell’ente Parco, dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale. L’attività, che è stata preceduta da una attività formativa, consentirà anche interventi “possibili” dei volontari per lo spegnimento. L’investimento è di diecimila euro, con risorse messe a disposizione del Parco.
“A questo progetto – ha evidenziato Pellecchia – se ne aggiunge un altro, anche questo finanziato per diecimila euro, che prevede il risanamento ambientale di un’area del Parco distrutta lo scorso anno dalle fiamme. Si tratta di piante di fragno che teniamo in serra e che metteremo a dimora a settembre con l’apporto delle scuole”.

 



Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi