lunedì 20 novembre 2017

Niente da fare per la Ingest

Volley B2 Ingest altra sconfitta, questa volta contro Isernia

Niente da fare per la Ingest  . La formazione montese esce sconfitta anche dalla piu’ quotata Isernia, con un sonoro 0-3. Poca lucidità e brillantezza per le ragazze di Moliterni

Sesta sconfitta stagionale (su altrettante gare disputate) per la Ingest  che  anche questa volta resta a mani vuote e deve nuovamente rinviare l’appuntamento con la prima vittoria in questo campionato di B2. Il sestetto di Moliterni, rimaneggiato, ha cercato di racimolare qualche punto per muovere la classifica sul non facile avversario  ma, ha ceduto malamente , soccombendo per 3-0 e prolungando quindi la serie negativa. . Il sestetto montese non ha avuto scampo neanche tra le mura amiche con l’Isernia,arrendendosi con il punteggi di 3-0, con parzialia 20, 14 e 18.In pratica le biancoazzurre sono state in partita solo nel primo set,ma,come accade spesso in questa stagione,nei momenti topicisi e’ spenta la lucea beneficio delle rivali. Si riesce semre a tener testa alle avversarie fino al 20 pari,poi pero’ ci manca quell’ esperienza e’ lucidita’ necessarie per portare il set a casa.

 IL PRESIDENTE DELLA SOCIETA’ PENSA DI CORRERE AI RIPARI

Grande amarezza per  la brutta prestazione . commenta il massimo dirigente-.ci mancava la Cimarrusti,che non ha giocato a causa di uno stiramento, e questo ha ulteriormente complicato le cose,nonostante l’ottima prestazione di Caputo e Ligrani. Per fortuna, la serie di gare durissime sembra essere terminata, ma adesso occorre darci una mossa e cambiare regime. Ora ci attendono alcune gare piu’ alla nostra portata, e non avremo piu’ attenuanti.Il presidente non escludeun nuovo intervento sul mercato,visto che alcune ragazze non stanno rendendo come previsto.In settimana iniziero’ a sondare il mercato  e valutero’ se inserire qualche rinforzo di maggiore esperienza.Sono comunque molto fiducioso sulla possibilita ‘ di riprenderci al piu’ presto – auspica Digrazio-.gia ‘a cominciare dal prossimo impegno, che ci vedra’ in campo sabato prossimo Mercato San Severino. Da questa gara e dalla prossima sul campo del Nola dobbiamo portare a casa preziosi punti in chiave salvezza. Il nostro campionato comincia sabato prossimo,e c’e’ grande fiducia di risalire la china.

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons