martedì 19 settembre 2017

La Cavalcata del Borbone 2014

Montescaglioso

La Cavalcata del Borbone

Rievocazione storica in costume dell’arrivo a Montescaglioso nel 1735 di Re Carlo di Borbone, ospite dell’Abbazia di S. Michele Arcangelo

Montescaglioso

Domenica 10 Agosto 2014

 

Programma

Ore 19,30 Corteo dell’esercito a cavallo. Partenza da viale A. Moro (ex municipio)

Ore 20,00 Centro storico: giocolieri ed artisti di strada

Ore 20,30-22,30 Sfilata del corteo. Partenza dall’Abbazia e sfilata per Corso Repubblica, Piazza Roma, via Cavour, via Fiume, via D’Alessio,via Garibaldi, Piazza  Roma, Corso Repubblica, Abbazia

Ore 22,30 – 23,30 Saluto a Re Carlo. Piazza Papa Giovanni Palo II (Abbazia): giocolieri, artisti di strada e lancio di fuochi pirotecnici

 

Info

0835201016 / 3348360098

cea@montescaglioso.net

www.montescaglioso.net

 

 

 Note storiche e Composizione del Corteo

Nel 1734 dopo un lungo conflitto la Spagna sconfigge gli Austriaci e insedia sul trono di Napoli Carlo di Borbone, figlio dell’Imperatore Filippo V e di Elisabetta Farnese, Duchessa di Parma. Nel 1735 il giovane Re, intraprende, protetto dall’esercito spagnolo, un lungo viaggio attraverso l’Italia Meridionale per giungere a Palermo, cingere la corona siciliana e riunificare il Regno.

Nella lunga marcia la corte reale è ospite a Montecassino, ad Altamura, a Matera e giunge a Montescaglioso ove soggiorna per tre giorni nell’Abbazia di S. Michele per festeggiare il compleanno del Re che compiva diciannove anni e approfitta della sosta per soddisfare nella Difesa di S. Biagio la sua grande passione: la caccia con i falchi.

Il corteo storico rievoca, con la necessaria ambientazione ai nostri tempi, le vicende del breve soggiorno di Re Carlo di Borbone a Montescaglioso nel 1735, riproponendo figure ed eventi così come raccontati da un antico documento conservato nell’archivio dell’abbazia benedettina di Montescaglioso e redatto dagli stessi monaci

Il corteo è formato dai reparti dell’esercito spagnolo che accompagna Re Carlo, comandati dal Principe Don Lelio Carafa, i guardiacaccia con i cani del Re; la corte del Re con l’Arcivescovo Celestino Galiani, il tutore del Re e rappresentante dell’Imperatore spagnolo Filippo V, il Conte di S. Stefano, il Ministro Bernardo Tanucci, il Marchese Malaspina e il Marchese Acciajoli della Miranda; i monaci dell’abbazia benedettina di S. Michele e il loro Abate Dom Placido Caparelli; la Badessa del monastero benedettino femminile della SS. Concezione; il Marchese di Montescaglioso Don Camillo Cattaneo e la consorte Donna Francesca De Gennaro; il figlio del Marchese di Montescaglioso Don Antonio Cattaneo e la consorte Donna Rosa Pignone del Carretto; la figlia del Marchese Donna Ottavia Cattaneo ed il consorte il Principe di Carovigno; il Sindaco di Montescaglioso e consorte; i popolani di Montescaglioso in festa.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. ADMIN

    Nel numero della ” Gazzetta del Mezzogiorno “, Cronache della Basilicata (p. XII), in edicola oggi 9 Agosto l’articolo che presenta l’evento della ” Cavalcata del Borbone 2014 ” contiene numerosi e gravi errori.

    In particolare il sottotitolo nello scrivere ” Oggi la rievocazione della visita che Carlo III compì nel 1735 ” comunica erroneamente che l’evento è in data 9 Agosto e non in data 10 Agosto come da programma e da comunicato stampa sottosritto dall’Associazione ed inviato alla Redazione materana della Gazzetta.

    Si conferma che l’evento è previsto per il 10 AGOSTO 2014 e si invita la ” Gazzetta ” a rettificare al più presto ed in forma evidente ed almeno oggi stesso sui siti internet, l’informazione errata che sicuramente causerà notevoli disagi a quanti sono interessati all’evento.

    Inoltre diversamente da quanto scritto dalla Gazzetta l’evento quest’anno è organizzato esclusivamente dall’Associazne ” Cavalcata del Borbone ” , con la collaborazione del Comune di Montescaglioso, CooperAttiva e Associazione Montese Attacchi. Pertanto non usufrusice di alcun finanziamento da parte del GAL Bradanica che nell’articolo è citato erroneamente come organizzatore dell’evento. L’edizione 2014 è finanziata esclusivamente dalla stessa Associazione ” La Cavalcata del Borbone ” salvo un eventuale e successivo sostegno del Comune di Montescaglioso per il quale, finora, non c’è alcun impegno formale e sostanziale. 

    Lo stesso articolo riporta un percorso inesatto: il corteo dell’esercito, infatti, percorrerà viale A. Moro e non viale Kennedy con partenza dall’ex municipio e incontro con la parte del corteo formato da nobili, popolani e monaci, presso l’abbazia per poi proseguire lungo le principali vie cittadine così come da programma contenuto nelle locandine e nelle pagine di Montescaglioso.net.

    Associazione ” La Cavalcata del Borbone “.

  2. ADMIN

    Cavalcata del Borbone 2014

    on 12 Agosto 2014.

    Grande successo per l’edizione 2014 de “La Cavalcata del Borbone“, rievocazione storica in costume dell’arrivo a Montescaglioso, nel 1735, di re Carlo di Borbone, per tre giorni (dal 18 al 21 gennaio) ospite dell’Abbazia di S. Michele Arcangelo durante il viaggio intrapreso per raggiungere Palermo.

    Il programma della manifestazione, che dal 29 settembre 2001 ha sempre saputo richiamare presenze nella città montese, diventando uno degli appuntamenti più significativi del programma culturale estivo dell’Amministrazione Comunale di Montescaglioso, ha preso avvio con la partenza del corteo dell’esercito a cavallo dall’ex casa comunale di Viale Aldo Moro.

    Nel centro storico montese si è tenuto l’intrattenimento a cura di giocolieri e degli artisti di strada; si è poi avviata la sfilata del corteo con partenza dall’Abbazia di san Michele Arcangelo, lungo Corso della Repubblica, Piazza Roma, via Cavour, via Fiume, via C. D’Alessio, via G. Garibaldi, Piazza Roma, Corso della Repubblica.

    La rievocazione si è conclusa con il saluto a re Carlo in piazza Papa Giovanni Paolo II, alla presenza di artisti di strada e il lancio di fuochi pirotecnici a cura della ditta Faruolo (Rionero in Vulture, PZ).

    La rievocazione storica è stata realizzata dall’associazione “La Cavalcata del Borbone” in collaborazione con il Comune di Montescaglioso – Gioiello d’Italia 2012, Cooperattiva soc. coop. ed Associazione Montese Attacchi.

    Ufficio Stampa

    Comune di Montescaglioso (MT

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi