sabato 18 novembre 2017

Il 2016 inizia con una vittoria per il Montescaglioso

finisce 3-0 la sfida contro il Viggiano


L’anno nuovo inizia con una bella vittoria per la Polisportiva che vince per 3-0 contro la Dinamo Viggiano,  Tre punti d’oro che arrivano dopo una partita dominata . La partita si mette subito bene per i biancoazzurri  che al 5 si fanno pericolosi:Ciraci’  s’ invola sulla fascia e scarica al centro per Motola, che manda fuori.Al 10′ scambio veloce fra Menzella e Ciraci’, che dai 25 metri realizza. Al 15′ Mossuto mette al centro per l’accorrente Menzella, il cui tiro va di pochissimo fuori. Il raddoppio arriva al 27′: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Ciraci’, Bitondo segna di testa. Al 32′ Martinelli lancia Menzella, che passa a Ciraci’, atterrato in area;ma per l’arbitro non e’ rigore. Al 5′ della ripresa un cross di Menzella mette Motola in condizione di fare il 3-0 con un preciso rasoterra.
Prima Cat.Gir.B: Tabellini 13^Giornata:Montescaglioso -Viggiano 2-0 (3-0)
MONTESCAGLIOSO : Cifarelli,Tafuno, Mossuti,Bitondo,Locantore,Ciraci(15’s.t. Castellaneta),Touchant,F.Martinelli(5’s.t. G.Martinelli),Mossuti,Motola(25’s.t. Ingordino),Menzella. A disp. Di Taranto,C.Martinelli,Leone.All. Franco

DINAMO VIGGIANO : Laterza, Cortese (42’s.t.Mallaurino), Mau.Nigro,Abelardo (20′ p.t. Salvucci),Berardinelli, La neve(40′ s.t.Lotta), Cirigliano,Berterame,Gargano,Genovese,Papaleo. A disp.Tramontano, Nero, Mar.Nigro. All.Malaspina
ARBITRO:Giordano di Policoro
RETI: 10′ p.t. Ciraci’, 27′ p.t. Bitondo; 5′ s.t. Motola
NOTE: 20′ p.t. espulso Berardone

Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. rafa85

    Grande entusiasmo sugli spalti. I tifosi hanno applaudito i propri beniamini

    Entusiasmo del pubblico alle stelle al riavvio del campionato: Il Montescaglioso del presidente Nunzio Locantore ha battuto e sorpassato in classifica una buona Dinamo Viggiano. Non e’ stato facile riprendere a giocare dopo la lunga pausa natalizia – dice Mister Rocco Franco -. Temevamo per qualche brutta sorpresa, soprattutto perche’ nella rosa mancavano per squalifica giocatori importanti come Mario Lomonaco, Alessandro David,Carmine Carriero, e Vincenzo Petruzzo.Non era facile ripartire con il piede giusto, ma anche nella settimana precedente avevo visto la squadra fortemente  intenzionata ad aprire bene il nuovo anno. In realta’ contro la Dinamo Viggiano si e’ vista in campo una squadra molto reattiva e concentrata dall’ inizio della gara, Certamente i montesi sono stati avvantaggiati dall’ espulsione per fallo di reazione dell’ avversario Berardone, ma erano gia’ in vantaggio. L’episodio non e’ stato determinante – dice Franco -, perche’ si e’ vista una squadra molto corta fra i reparti, la difesa alta e gli attaccanti che andavano a pressare sempre sui portatori di palla avversari. Contro i potentini abbiamo concretizzato quello che abbiamo creato. In effetti, e’ stata una partita molto sentita dai nostri ragazzi. stavamo navigando in brutte acque. Ma non ci siamo mai abbattuti, perche’ tutti sapevamo di poter uscire fuori da una situazione ingarbugliata. La Dinamo Viggiano ci precedeva di un punto in classifica ed era importante superarla. Questa vittoria e’ stata molto salutare. Merita segnalazione l’ottima prestazione del mediano Marino Locantore.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi