mercoledì 18 ottobre 2017

Volley Montescaglioso un’ altra sconfitta per il Caffe’ Gallitelli la squadra e’ chiamata a reagire

fb_img_1480998871475

Dopo la sconfitta per 3-1, subita in casa del Cuti Valenzano, il Caffe’ Gallitelli , ha perso anche la seconda partita in quattro giorni nel turno di recupero infrasettimanale valido per l’undicesima giornata non disputata causa neve.Mercoledi scorso, infatti, presso il PalaWojtyla le ragazze montesi allenate da Dino Esposito hanno perso 3-2 contro il Monopoli.

Caffè Gallitelli Montescaglioso -Asd Volley Apulia Monopoli : 2-3. (25-15,17-25,25-21,25-
27,13-15)

Non è stata una bella gara, ovviamente, quella disputata dalla squadra montese , che ha sofferto soprattutto la maggior freschezza atletica delle avversarie. Infatti, le biancazzurre hanno tenuto botta solo nella prima parte della partita vincendo il primo set 25-15. Per poi perdere il secondo 17-25,mentre la terza ripresa si è conclusa con il punteggio di 25-21 per le montesi. Per poi calare rovinosamente nel quarto perso 25-27, e al tie break 13-15.Nell’ ultima giornata di andata , sabato sera alle 18.00, il Caffe’ Gallitelli ospitera’ presso il Palawojtyla la squadra altamurana della Pastificio DiBenedetto reduce da otto vittorie consecutive. .

Ad analizzare il momento negativo della squadra è stata la centrale Raffaella Pagano.“La sconfitta di Mercoledi sicuramente sarà un insegnamento importante per farci capire che questo è uno sport di squadra – spiega la giocatrice montese – e che dobbiamo unirci nei momenti belli, come i primi punti del primo set, e ancora di più nelle difficoltà che sono intercorse durante la partita perché lo dimostra il fatto che ogni scambio lungo noi, insieme, l’abbiamo vinto. Questo sport è come un effetto domino, dove ogni gesto è la conseguenza dell’altro. Dobbiamo essere unite e sono sicura che riusciremo a toglierci le nostre soddisfazioni. Ora dobbiamo solo guardare avanti perché sabato ci aspetta una partita molto difficile e vogliamo riscattarci”.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi