mercoledì 13 dicembre 2017

Ruoti, rapina a mano armata: fermato un terzo uomo di Montescaglioso

RUOTI – Approdano ad una ulteriore svolta le indagini per l’agguato al circolo ricreativo della frazione Serra di Pepe di Ruoti, in cui ha avuto la peggio Luciano Summa, 48 anni, raggiunto martedì mattina da un colpo di pistola, nel corso di un tentativo di rapina condotto da due uomini incappucciati.

Il Nucleo investigativo dei carabinieri di Potenza (come evidenziato in un comunicato dal Procuratore aggiunto, Francesco Basentini), nella notte tra giovedì e venerdì ha dato esecuzione ad un terzo provvedimento di fermo, emesso nei confronti di Franceschino Venezia, pregiudicato di Montescaglioso, accusato di concorso in tentato omicidio e rapina aggravata con gli altri due uomini fermati nei giorni scorsi, il 32enne Leonardo Colangelo (parente del ferito) e il 44enne di Rionero in Vulture, Sabatino Tozzi.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi