giovedì 19 ottobre 2017

Montescaglioso il Palazzetto dello sport ” Karol Wojtyla” compie 10 anni

Fu inaugurato da Mario Venezia

Il 24 marzo 2007 si giocò la prima partita di pallavolo“

Il Palasport “Karol Wojtyla” : comunale di Montescaglioso, ha tagliato questa primavera l’importante traguardo dei dieci anni di vita.

Nel 2007 a inaugurarla era stato l’allora sindaco Mario Venezia con Angelo Eletto, Vincenzo Zito e Nicola Brigante.

«Innanzitutto questo e’ un modo per ricordare ancora una volta chi, volle fortemente questa struttura l’ allora sindaco Mario Venezia che la inaugurò con la fascia tricolore in spalla. A Venezia va il merito di aver creduto nello sport a Montescaglioso, dando nuovi servizi ai cittadini con impegno e dedizione.

Un sogno a Montescaglioso, chiamato palazzetto che è stato sin da subito al centro della vita sportiva (e non) locale, e punto di riferimento per varie iniziative, eventi sportivi di rilievo. Ora, che compie dieci anni di vita, vale la pena celebrare quella “scommessa” vincente, frutto di sinergie e sacrifici. Non solo la struttura è amatissima da molti montesi e non solo, ma lo resterà ancora a lungo. Del resto è una struttura che in questi dieci anni è stata capace di offrire sempre di più e sempre meglio ai suoi fruitori. Ma poichè tutto è migliorabile bisogna essere pronti a prendere in considerazione nuovi servizi e idee da mettere in atto.Sono stati dieci anni spesi bene che vedono nel palazzetto il simbolo di un modo di valorizzare le migliori energie del territorio. La dimostrazione che, lavorando insieme, si possano raggiungere traguardi importantissimi nell’interesse di una intera comunità”. Non mancano i ricordi dei protagonisti di quell’operazione compiuta dieci anni fa, che ha fatto da riferimento alla creazione di una Palasport , per un comune di circa diecimila abitanti.


Commenti da Facebook

8 Commenti

  1. vince_ditaranto

    Leggendo il post di rafa85 ho subito pensato due cose, una buona e l’altra meno buona.

    Partiamo da quella buona. Condivido a pieno molte delle affermazioni, un centro sportivo del genere ha una valore inestimabile perché diventa volano per una serie infinita di opportunità di crescita per tutta la comunità. Possiamo certamente elencare a profusione i risvolti positivi sul piano del simbolo che poi fa scaturire cose concrete. Quelle cose che fanno crescere un paese e che diventano linfa vitale per la vita di ogni Montese.

    Dopo dieci anni però, ora viene la seconda cosa che ho pensato…quella non buona, se si vuole fare davvero un bilancio del palazzetto bisogna uscire dai sensazionalismi e fare qualche ragionamento serio e concreto. Quanto è costato alla comunità un’opera del genere sia come costruzione che soprattutto come manutenzione? L’utilizzo che se ne è fatto in questi anni giustifica la spesa e lo sforzo fatto? Qualcuno al comune ha i numeri di tutto ciò? Non faccio il disfattista ma credo che per dimostrare il successo di qualcosa bisogna quantificarlo in qualche modo, magari per scoprire che è stato un investimento più saggio di quello che si pensava. Caro raffa85 solo quando si esporranno numeri di 10 anni di palazzetto sarò felice di esultare sino in fondo insieme a te.

    Faccio un ultimo appunto sul discorso del “l’ha voluto fortemente tizio”. Quando qualcosa si fa solo perché c’è solo una persona che la vuole fare o un piccolo gruppo, quella cosa è fatta a metà. Come molte cose fatte a Monte, ci si muove senza un dibattito…senza un concorso di idee…senza il coinvolgimento della comunità. C’è sempre il one man show, con tutto quello che ne consegue. Molti parlarono della inadeguatezza della zona a digerire la struttura, altri facevano notare come non ci fosse un piano economico di sostenibilità dei costi……sino a finire alla poco opportuna scelta del nome (che ci azzecca, non si è mai capito….a meno che non si guardi il cieco clericalismo che attanaglia il fascistume locale).

    Se e quando si farà un vero bilancio dei 10 anni di Palazzetto (sarebbe importante anche il metodo al di là del risultato) allora potremo ragionare su quanto Monte abbia vinto. Ora posso solo dire che mi pare un ottima cosa, ma si può campare di impressioni?

  2. Montese Attento

    Ciao Vincenzo concordo con te in tutto,ed aggiungo che le parole contenute in questo post, sono frutto di puro “servilismo” senza ragionamento logico . Non c’è più critica costruttiva su questo sito, si riportano i comunicati del sito del comune e sviolinate continue all’ammistrazione. Monte è piena di problemi che ancora non sono stati risolti, qui si pensa solo alle feste . Si continua ad emigrare e la maggiorparte dei giovani non studia e non lavora.

    Ma “volemose bene”, direbbe qualcuno…

    1. Montescaglioso

      Caro Montese Attento , la ringrazio del suo contributo e del suo giudizzio sul sito e di darci dei lecchini  solo perche riportiamo un comunicato stampa inviatoci . Ora che ci sei tu diamo linfa al paese . cordiali saluti

      Michele Giannotta.

    2. ciffo

      Posso capire il ragionamento di montese attento e – in parte – è condivisibile. Però attenzione quando si scrivono concetti pesanti. Anche se indirette e virgolettate, le offese possono fare molto male, soprattutto quando immeritate. Conosco personalmente Raffaele, l’autore del post, e conosco l’entusiasmo e l’impegno che mette ogni giorno per parlare di sport montese e non solo. Chi non lo conosce può verificare direttamente su montenet: decine e decine di articoli con tema sport e Montescaglioso. E anche questa volta l’unico intento di Raffaele era quello di ricordare a tutti una data significativa per la comunità… i 10 anni del palazzetto, una data che può essere poco importante per molti ma importantissima per chi vive per passione lo sport montese praticamente ogni ora del giorno. 

      Concludo rivelandovi che Raffaele è il primo che dice sempre che, potendo tornare indietro,  avrebbe studiato di più per acquisire quelle proprietà di linguaggio che, lui per primo, sente gli mancano. Magari con quelle non sarebbe stato frainteso in questo post.

      Detto questo… sarebbe bello fare un bilancio critico di questi 10 anni di palazzetto e di molto altro. Dove sono le menti critiche? Purtroppo, ammettiamolo, la voglia si è persa.

  3. vince_ditaranto

    Ciao Montese Attento, sono contento che condividi i miei ragionamenti.

    Devo però fare delle precisazioni riguardo le tue osservazioni su Monte.net, anche collegandomi alla colorita replica dell’amico Michele.

    Monte.net è un contenitore, i contenuti che vedi vengono dagli utenti che si iscrivono liberamente e senza nessun costo. In più gli amministratori del sito pubblicano tutti i comunicati stampa che arrivano da qualsiasi versante……che sia il Comune, il CEA, o la semplice associazione. Quindi non devi assolutamente pensare che sia colpa di qualcuno se vedi SOLO comunicati del Comune, sta succedendo questo semplicemente perché purtroppo negli ultimi anni gli utenti che scrivono sono praticamente scomparsi e non ci sono più post interessanti o di discussione. Come risultato purtroppo sembra che Monte.net sia diventata la cassa di risonanza dell’Amministrazione, ma ciò è dovuto semplicemente alla modifica dei comportamenti degli utenti.

    Michele, a modo suo, ti ha esortato a collaborare e dare un contributo. Lui per natura intende sempre qualcosa di concreto, qualcosa che promuova il paese. Se tu invece credi che manchino ormai le analisi critiche su Monte.net, cosa che credo anche io, fai tu il primo passo proponi l’argomento e dai il via al dibattito.

    Montescaglioso ha bisogno di una discussione vera e condivisa su tanti temi, molti si danno da fare per migliorare il paese ma non si capisce che fare soltanto manifestazioni su manifestazioni non basta a risolvere i problemi della comunità. Se ci pensi basta poco, abbiamo tutti uno smartphone…..facciamo delle foto, dei video di situazioni critiche di cui vogliamo parlare e usiamo Monte.net in tal senso. Basta poco.

    Volevo fare infine una piccola osservazione a Michele. Effettivamente i comunicati comunali affollano la prima pagina del Blog………visto che non servono praticamente a nulla perché sono riportati pari pari sul sito del Comune, si potrebbe secondo te pensare di pubblicarli in una apposita sezione “comunicati” affinché non rubino visibilità agli altri post che non hanno la stessa frequenza (anzi sono pochissimi negli ultimi tempi)? E’ solo una idea ma piccoli accorgimenti potrebbero far tornare molti utenti a scrivere.

  4. Montescaglioso

    Caro Vincenzo , solo i comunicato di una certa importanza vanno nella home .per il resto il discorso monte net e i suoi contenuti è cosa vecchia e ha rimarcato Felice.

    in questi mesi ho fatto di tutto per far ritornare a scrivere persone come Franco Mazzoccoli, Pietro Didio o Cristoforo Magistro , anche loro lamentavano del assenza di dialogo , ho risposto loro che ormai il tutto è via social , e ho dato loro una soluzione come ad esempio creare delle serate a tema .

    Infine ribadisco che siamo presenti sul territorio da oltre 12 anni e siamo un blog molto seguito dai turisti, che facciamo ?

     

    1. vince_ditaranto

      Ciao Michele,

      sai bene che so bene (scusa il gioco di parole) il funzionamento di Monte.net. 

      In questo periodo di pochi contenuti non ha senso riempire la prima pagina di comunicati. Oramai, al contrario di qualche anno fa, il Comune ha il suo sito funzionante e anche se mettete solo quelli importanti all fine comunque sono troppi.

      Ti faccio i complimenti per aver chiesto agli utenti di tornare a scrivere. Questa è una bella mossa.

      Sul discorso “turisti” ho qualche perplessità invece. Come fai a dire che è molto seguito dai turisti? E se fosse vero ha senso modificare il Blog in tal senso? Faccio qualche ipotesi, se si volesse impostare il sito sul turismo e quindi sulla promozione non si potrebbe (dovrebbe?) più esercitare un diritto di critica verso temi scomodi o situazioni da segnalare come negative. 

      So bene che il tuo pallino è la promozione del territorio. Personalmente ho sempre creduto che la mission di Montenet fosse un altra, quella di essere uno strumento di crescita per la comunità attraverso la condivisione, il dialogo, la libertà di espressione. 

      Ciò non vuol dure che non si possano fare entrambe le cose. 

      Come dice giustamente admin, sarebbe saggio creare una sezione a parte in cui scelgo di promuovere la città senza se e senza ma. Da tutto ciò deve essere distaccato il Blog, dove entra in campo la scelta di ogni utente di parlare bene o male di Montescaglioso. Se le cose restano sovrapposte ne verrà sempre fuori una grande confusione. Serve pensarla bene e non dico che sia facile.

      @vince_ditaranto

  5. admin

    Raffaele vai avanti con i tuo articoli sportivi e non, qui ti conosciamo bene! Su suggerimento di Vincenzo Ditaranto potremmo creare una sezione “Comunicati” per rendere più pulita la Home Page, oppure un lettore Rss che in automatico mostri gli ultimi articoli del sito comunale e magari anche della proloco. L’altra mia idea è creare altre rubriche per gli utenti interessati, magari a qualcuno torna davvero la voglia di scrivere.

    P.S Stiamo pensando anche di sviluppare ulteriormente la sezione turismo, accettasi proposte 🙂

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi