giovedì 19 ottobre 2017

RIFLESSIONI E COMMENTI DI UN CITTADINO LIBERO

IL DOVERE MI IMPONE DI PORTARE A CONOSCENZA CHE IL POPOLO ITALIANO STA ATTRAVERSANDO UNO DEGLI EVENTI PIU’DRAMMATICI DEGLI ULTIMI CINQUANTANNI CON UNA CIRISI DEL LAVORO ED CONOMICA CHE NON HA PRECEDENTI. LE FAMIGLIE  CHE SONO COSTRETTTE A FARE SACRIFICI PER ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE E SOSTEWNERE I PROPRI FIGLI DISOCCUPATI , MA LA COSA PIU’ GRAVE E CHE I GOVERNI DEGLI ULTIMI ANNI NON HANNO MAI PENSATO AL FUTURO DEL RICAMBIO GENERAZIONALE PER DARE LORO UN FUTURO E QUESTO E’ IMPERDONABILE, QUESTI GIOVANI NONOSTANTE I LORO IMPEGNI NON RIESCONO A TROVARE UNA OCCUPAZIONE E MOLTI DI ESSI SONO STANCHI E DELUSI QUESTI RAGAZZI AVEVANO UN SOGNO QUELLO DI AVERE UNA OCCUPAZIONE PER METTERE SU FAMIGLIA UN SOGNO SPEZZATO CHE FORSE NON RIUSCIRANNO MAI HA REALIZZARE TUTTO QUESTO PER LA MANCANZA DI  UN LAVORO QUANDO MI INCONTRO CON QUESTI GIOVANI SI PARLA PIU’ OMENO DEL SOLITO PROBLEMA DEL LAVORO CHE NON C’E’ E VEDO NEI LORO OCCHI LE LORO INCERTEZZE E TANTA RABBIA DI NON VEDERE UN RAGGIO DI LUCE PER IL FUTURO. LA DOMANDA CHE MI CHIEDO CHE NE SARA’ DI LORO. E CHE CREDO CHE QUESTA CRISI POSSA ANCORA PEGGIORARE PERCHE’LE IMPRESE STANNO CHIUDDENDO IN MASSA E QUESTO A CAUSA DELLA PRESSIONE FISCALE CHE E’ INSOSTENIBILE E QUESTO ALIMENTEREBBE ANCORA DI PIU’  L’AUMENTO DELLA DISOCCUPAZIONE  E TUTTO CIO’ E’ PERICOLOSO PERCHE’ POTREBBE DEGENERARE IN RABBIA IN UNA RIVOLTA SOCIALE MI AUGURO CHE CIO NON ACCADE MA  SE DOVESSE ACCADERE FINIREMO TUTTI IN UN VICOLO CIECO SENZA  VIA DI UN RITORNO TUTTO QUESTO SI POTREBBE EVITARE SAREBBE SUFFICIENTE CHE IL GIOVERNO  FACCIA UN TAGLIO ALMENO DEL 50% DELLA PRESSIONE FISCALE E SONO CERTO CHE QUESTO FAREBBE TORNARE LA FIDUCIA E LE IMPRESE TORNEREBBERO AD INVESTIRE ED ASSUMERE EROGANDO NUOVI POSTI DI LAVORO DANDO SPERANZA A NUOVI ORIZZONTI AL FUTURO DEI GIOVANI.  QUESTA MANOVRA PORTEREBBE BENEFICI ANCHE A TUTTA L’ECONOMIA DEL NOSTRO PAESE, VI RICORDO CHE SONO LE PICCOLE IMPRESE CHE DEVONO ESSERE SOSTENUTE PERCHE’ SONO LORO CHE CREANO I POSTI DI LAVORO E GRAZIE ALLE TASSE CHE LE IMPRESE PAGANO TENGONO IN PIEDI TUTTA L’ARCHIETETTURA DEI FONDAMENTI DEL SISTEMA ITALIA SENZA DI LORO NON C’E’ SPERANZA DI UN FUTURO MIGLIORE. BISOGNA  DIRE PURE CHE LA CRISI CHE STIAMO VIVENDO VIENE DA MOLTO LONTANO E CHE SONO STATE ALIMENTATE DAI NOSTRI GOVERNI IRRESPONSABILI CON UNA POLITICA SCIAGURATA MERCANTILE E DI PROMESSE PUR DI STARE AL POTERE SPRECANDO UNA MONTAGNA DI DENARO PUBBLICO PER INFRASTRUTTURE REALIZZATE E MAI UTILIZZATE . QUESTA E’ TRUFFA AGGRAVATA E CONTINUATA A DANNO DEI CITTADINI ONTESTI E TUTTO QUESTO E’ DA CONDANNARE . ORA MENTRE LE FAMIGLIE FANNO FATICA PER FARE INQUADRARE I CONTI PER PORTARE AVANTI LA PROPRIA FAMIGLIA I SIGNORI POLITICI CHE STANNO A MONTECITORIO INVECE DI TROVARE UNA SOUZIONE AL GRAVE PROBLEMA CHE STIAMO VIVENDO, STANNO A LITIGARE FRA DI LORO PER SALVARE IL PARTITO. LA DOMANDA CHE MI CHIEDO MA DA CHE RAZZA DI POLITICI SIAMO GOVERNATI, ORA IL POPOLO E’STANCO DI ASCOLTARE LE SOLITE PROMESSE, ANNUNCI E TANTE BUGIE. IL POPOLO DI TUTTO QUESTO NE TERRA’ CONTO E ALLE PROSSIME ELEZIONI NON ESITERA’A MANDARLI TUTTI A CASA ANCHE PERCHE’ IN TUTTI QUESTI ANNI L’UNICA COSA CHE HANNO FATTO E’ QUELLA DI CURARE SOLO I PROPRI INTERESSI E QUELLI DEI LORO AMICI . SENTIVO IL SACROSANTO DOVERE DI RACCONTARE UNA PARTE DI STORIA DEL SISTEMA MARCIO DELLA POLITICA ITALIANA E QUESTO LO DICO SENZA TIMORE . E’ GIUSTO CHE I GIOVANI HANNO IL DIRITO DI SAPERE PERCHE’ SONO  LORO STANNO PAGANDO IL PREZZO  PIU’ SALATO DEI LORO DISAGI CAUSATI DAI NOSTRI GOVERNI PASSATI E PRESENTI.  LA MIA MERAVIGLIA E CHE NONOSTATE TUTTI I DANNI CHE HANNO CAUSATO IN TANTI ANNI HANNO ANCORA LA SFACCIATAGINE DI FARE LA MORALE E CHIEDERE LA FIDUCIA. SI DOVREBBERO SOLO VERGOGNARE DOPO QUANTO DETTO  NON VADO OLTRE PERCHE’ CI SAREBBERO DA RACCONTARE ANCORA TANTE COSE E ADESSO GIUNTA LORO DI DIRE BASTA A QUESTA POLITICA INCOMPETENTE FATTA  SOLO DI PROMESSE MERCANTINE PUR DI STARE AL POTERE. ORA L’INVITO CHE FACCIO AI GIOVANI STA A VOI INSIEME A NOI DELLA TERZA ETA’ CHE AMIAMO LA LIBERTA’ DI VOLTARE PAGINA E CAMBIARE LA STORIA DI QUESTO PAESE.

LIBERI DA UNA GIUSTIZIA MALATA E CANCRETIZATA

LIBERI DA SINDACATI POLITICIZZATI CHE TUTELANO SOLO I FANNULLONI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LIBERI DI AVERE UN GOVERNO ELETTO DEMOCRATICAMENTE DAL POPOLO

LIBERI DI AVERE UNA GIUSTIZIA UGUALE PER TUTTI

LIBERI DI DIRE CON ORGOGLIO DI ESSERE ITALIANI

 

CESARE ARTUSO


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi