sabato 16 dicembre 2017

Il 20 settembre sarà presentato “Tulips” al Nederlands Film Festival a Utrecht

Sarà presentata il prossimo 20 settembre a Utrecht, in occasione del Nederlands Film Festival, la commedia “Tulips, love, honour and a bike” di Mike van Diem, girata lo scorso ottobre tra Puglia e Basilicata, ed in particolare a Bari, Giovinazzo, Gravina in Puglia, Matera, Montescaglioso e Ruvo di Puglia.

Protagonista del film ambientato nell’Italia degli anni ’50, è Anna, canadese di origini pugliesi, tornata nella casa familiare per riportare le ceneri della madre scomparsa. Durante la sua permanenza in Puglia, il passato – a lei oscuro – dei genitori rifiorirà come i tulipani (Tulips) del campo sul quale si sono avvicendate le loro costanti lotte contro la mafia locale, 25 anni addietro.
Nel cast di attori, compaiono i nomi di Ksenia Solo, Gijs Naber e Donatella Finocchiaro e, tra i pugliesi, troviamo Lidia Vitale, Michele Venitucci, Toto’ Onnis e Mingo De Pasquale. Con la partecipazione straordinaria di Giorgio Pasotti e con Giancarlo Giannini.

Una produzione – tra le opere finanziate da Eurimages / European Cinema Support Fund – che ha visto la collaborazione della “Fatt Productions” dell’olandese Han de Weers con la Draka production di Corrado Azzollini, la canadese Dan Carmody Productions e la Stemo Production.

Per giovedì 21 settembre 2017, è prevista invece l’uscita nei cinema presenti sul territorio nazionale.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi