mercoledì 18 ottobre 2017

Brillano i Lucani della Kickboxing a Firenze nel galà Florence Fight

Ottima la prestazione dei due atleti Lucani al Galà Florence Fight che si è svolto presso il Pala Mattioli di Firenze il 1 Ottobre, questo evento è stato organizzato dall’impeccabile Marceddu Giampietro Direttore Tecnico della Nazionale Italiana di K-1 come ultimo Test Match per gli atleti della Nazionale Italiana che partiranno dal 3 al 11 novembre a Budapest in Ungheria per disputare il Mondiale WAKO.
Il primo atleta Lucano a salire sul ring è il Fighter Montese Michele Dichio che si allena presso la Nuova Athena Club allenato dall’instancabile Maestro Gino Clemente, dopo i numerosi successi della scorsa stagione Michele finalmente debutta sul ring contro l’atleta Toscano Ganta Alexandru del Team Il Lupo KB. Al suono della campanella Michele detta immediatamente le regole del combattimento portando a segno potenti Low Kick sulla gamba anteriore destabilizzando l’appoggio del suo avversario che rimane vittima del grande bagaglio tecnico del giovane Dichio, il quale mostra ancora una volta il suo grande talento per questo sport.
Subito dopo è l’atleta azzurro Danilo Andrulli della S.S.D. Dynamic Center allenato dal Maestro Biagio Tralli a salire sul ring Fiorentino per l’ultimo test match prima della partenza dei mondiali, l’atleta Materano è stato opposto al fortissimo fighter di Bolzano Anghel Dimitrov allenato dal famoso Frenz Aller, al suono della campanella i due atleti partono immediatamente dando vita ad un grande match di grande caratura tecnica, scambiandosi numerosi colpi di braccia e di gambe e nel corso della prima e seconda ripresa l’incontro risulta molto equilibrato, ma al suono della campanella dell’ultima ripresa il fighter Lucano riesce a trovare la chiave del match portando a segno potenti ginocchiate al volto seguite da combinazioni di braccia e forti frontali, portando a casa l’ennesima vittoria.
Commenta il maestro Gino Clemente ringraziando la società Athena Club e il presidente Antonio Soranno  , sono molto soddisfatto del risultato ottenuto e spero che l atleta di Dichio Michele possa continuare la sua carriera agonistica  sul ring che non ha deluso le mie aspettative.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi