Benvenuto! Accedi o Registrati

Trasferiresti il Municipio nel Convento delle Clarisse?



Si
31% (97 voti)
No
69% (215 voti)
Voti totali: 312

Gradimento

+++++++++-
Punteggio: 9.5, Voti: 2




Ritratto di vince_ditaranto

L'idea è buona ma COME realizzarla?

Buon pomeriggio,

sinceramente trovo che l'idea del Comune nel centro storico è qualcosa davvero di suggestivo, e sarei fondamentalmente d'accordo.

Purtroppo ho molti dubbi sulla fattibilità della cosa. Usando un termine non mio, mi viene da dire che la struttura sarebbe "indigeribile" per la zona...... a meno che non si prevedano dei SERI interventi strutturati per la zona. In primis capire finalmente come gestire il traffico in corso repubblica e adibire zone di raccolta per le auto dei visitatori ma nelle zone limitrofe (esempio molto positivo il parcheggio di porta schiavone). 

Ho votato no al sondaggio di Piero perchè non è chiaro il COME, non perchè l'idea non mi piaccia. 

Se finalmente l'amministrazione si deciderà a rendere partecipi i cittadini rendendo noto nel dettaglio tutto quello che vogliono fare allora potremo dire qualcosa su una proposta concreta.   


Ritratto di lomfra

Non esiste

Non è una buona idea perchè: 

Verrebbe abbandonato lo stabile dove adesso si trova il comune. Con notevole spreco di denaro pubblico.

Il problema del traffico in quella zona è già di per se molto evidente.

Il convento delle clarisse è un ottimo punto dove realizzare attività turistiche, culturali, si presta per qualsiasi manifestazione.

I soldi per spostare il comune in quel posto sarebbero una spesa totalmente inutile in un periodo di crisi nelle casse comunali.

Non vi è nessun vantaggio per i cittadini. 

 

In questo momento montescaglioso ha bisogno di interventi lungimiranti, volti a creare qualcosa di stabile per i giovani, tamponare l'emigrazione, favorire le attività di chi già si occupa di creare qualcosa, aiutare il commercio, aumentare l' attrattività esterna, e soprattutto migliorare la vivibilità di un paese, ahimè, ormai morente, salvo alcuni periodi dell'anno. 


Ritratto di Raf

Si al trasferimento ma con attenzione

Io ho votato SI perchè per me l'idea è di per sè buona.

Il comune nel centro storico è una caratteristica di molte città italiane. E per me anche Monte lo meriterebbe.
Il problema del traffico nel centro storico, a mio avviso, deve essere risolto a prescindere, chiudendo al traffico corso repubblica, educando i cittadini ad usare meno la macchina e incentivando l'uso dei mezzi pubblici.

Poi c'è un discorso di opportunità economica, del periodo non proprio felice e di priorità (come sottolinea giustamente lomfra)... sul quale in effetti andrebbe discusso...


Ritratto di cel

Caro(na) Piero...... niente

Caro(na) Piero......

niente di meglio per un monumento storico come il Convento?

La Casa Comunale c'è, e va utilizzata, allora in vece di sprecare tempo con il tuo sondaggio, perchè non ne proponi un'altro tipo "come impiegheresti il Convento delle Clarisse?"

Buon sforzo mentale, e speriamo sia propositivo...Wink


Ritratto di Piero la Carona

Ipotesi comune

Innanzitutto cel, ti vorrei assicurare che il tempo "sprecato" per questo sondaggio è uguale a 5min, forse ne ha perso + ciffo per metterlo in Homepage. Ho semplicemente riportato sulla montescaglioso virtuale cosa è stato detto nel consiglio comunale "reale". per me l'idea del municipio al convento delle clarisse è buona, è il problema parcheggio si potrebbe superare con dei bus navetta che si muovono su e giù, da piazza roma fin a piazza del popolo. In questo modo, i cittadini, gli impiegati, i consiglieri, gi assesori,il sindaco possono lasciare la propria auto nel parcheggio dietro porta schiavone.

Gli impiegati, i consiglieri, gi assesori,il sindaco potrebbero già da oggi organizzarsi con il "CAR POOLING".

C'è da dire che l'attuale struttura c'è e a me va bene, nel convento delle clarisse ci farei due cose:

1. sede di tutte le associazioni montesi, con l'obbligo di organizzare almeno 5 manifestazioni annuali, altrimenti si perde la sede

2.Una biblioteca specializzata, pensavo in storia e archeologia,o un'altra materia, ma che faccia in modo che il nostro paese diventi qualcosa di riconoscibile e, funzionale, qualcosa di cui nn si può fare a meno

Io la penso come il buon LOMFRA, il nostro paese ha bisogno di opere che la proiettino il futuro...

 

Ce l..." invece di sprecare tempo con il tuo.." commento..." perchè non ne proponi un'altro tipo "come impiegheresti il Convento delle Clarisse?"

Buon sforzo mentale, e speriamo sia propositivo...Wink

 


Ritratto di RoKKo77

E perchè non viceversa?

Perchè la tua proposta non potrebbe essere magari fattibile se la si realizzasse quando il Comune verrà trasferito nelle clarisse e quindi questa proposta la si applicasse nella sede dell'attuale comune?

e poi sto problema del via vai è una cretinata bella e buona visto che tanta gente sale sul centro storico solo per fare il giro di piazza del popolo e riscendere visto che non ha un cavolo da fare e te lo garantisco io che ne sono testimone vivente in quanto ci abito nel centro storico e vedo quanta gente fa lo stesso percorso ogni giorno solo per il nulla!


Ritratto di Francesco Lomonaco

La Casa di Tutti

 CASA COMUNALE  (Cioè la casa di tutti)

nel Convento delle Clarisse.

 

Siamo stati abituati male. Mi correggo. Per troppo tempo abbiamo delegato, lasciando troppo spazio all’abitudine.

 

Secondo voi l’Ospedale deve essere dei pazienti o dei Dottori?

La scuola deve essere degli studenti o dei professori?

 

Tutti (potenziali medici o pazienti)  rispondono che la cosa più importante in un ospedale è la salute del paziente. Quindi tutto deve ruotare intorno al “paziente”.

 

Tutti (potenziali professori o studenti)  rispondono che al centro degli interessi della scuola c’è lo Studente. Quindi tutto deve ruotare intorno allo “studente”.

 

Il buon senso non manca quasi mai a nessuno.

 

Se la Casa Comunale è la casa degli amministratori, degli uffici, dei certificati….  Un posto varrebbe l’altro. Va bene dov’è.

 

Se la Casa Comunale è la Casa di Tutti, la casa in cui i rappresentanti del popolo ricevono le delegazioni, la casa delle radici di questo popolo, il luogo in cui la famiglia dei montesi si incontra… mi sembra infinitamente adatto il Convento delle Clarisse.

 

Uno Spazio polifunzionale in cui convivono i “rappresentanti della politica” (amministratori)

e le realtà culturali del territorio: Cito cose fattibili e ripetute: Centro di Documentazione sulle Lotte Contadine e la Riforma Agraria, Archivio Storico Nazionale della Fondazione ANRP (Reduci della prigionia), Consulta delle Associazioni culturali ( centralizzando servizi – telefonia, internet, segretariato) , Mediateca (Centro di documentazione sul patrimonio della intera Basilicata). Internet Point gratuito per studenti e turisti.

 

Il Centro Anziani è stato il primo passo in questa direzione. Perché non fare il resto?

 

DOMANDA.

Cosa fare del vecchio Comune? Diventa il “reale” simbolo della tanto “proclamata” separazione tra il Programmare la Politica e la soluzione dei problemi dei cittadini. Diventa cioè luogo in cui i cittadini si recano per incontrare i dipendenti Comunali (i propri dipendenti) per chiedere la soluzione ai problemi quotidiani che (in ogni buona amministrazione) spettano ai dirigenti, ai tecnici e ai Vigili Urbani…

 

 

La Verità è che partecipiamo poco alla conduzione della “cosa pubblica”.

Siamo stati abituati male. Mi correggo. Per troppo tempo abbiamo delegato, lasciando troppo spazio all’abitudine a non farci i “fatti nostri” cioè di tutti.

 

 

 

Nota inviata

Anche al Sindaco della Città di Montescaglioso

Francesco Lomonaco


Ritratto di ZODD

La casa di tutti 2

é giusto quanto tu dici Francy , ma abbiamo i potenziali educativi per fare quanto? saremo civili a tal punto da andare a piedi nella casa di tutti  noi ? io lo spero , ma dubito che ciò avvenga. ero piu propenso a fare nel convento delle clarisse un bel centro sociale di tutte le associazioni e dico tutte , con un obbligo di fare almeno un tot di eventi annuali , in collaborazione con le altre e tutto il potenziale che quel luogo ha . la stessa idea delle associazioni sarebbe fattibile anche nell attuale casa comunale di tutti se , dovesse obbligatoriamente spostarsi .  un centro di tutte le associazioni avrebbe molti vantaggi e dico molti , come dico avrebbe. :D 
 
 
 

Ritratto di Francesco Lomonaco

Casa di Tutti. Auto No Grazie!

 Uno degli obiettivi dell'Amministrazione Venezia (più volte enunciato, non solo in campagna elettorale) è la limitazione del traffico nel centro storico.

 

Francesco Lomonaco


Ritratto di ZODD

Ottimo

Bellissmo .


Ritratto di Raf

Questo sarebbe

Questo sarebbe auspicabile...


Ritratto di vince_ditaranto

Finalmente.

Direi che mi sembra anche l'ora di risolvere questo annoso problema.

Bisogna dire che in effetti l'amministrazione Venenzia parla da tempo di questo problema, quindi lo scenario è arcinoto. 

Però c'è anche da dire che non è riuscita ancora a fare nulla. Anzi il problema della congestione in alcune strade sembra aumentare anno dopo anno. Spero che si riesca a fare un progetto fatto bene e si risolva il problem, che comunque non è banale. 

L'unica cosa che mi verrebbe da dire è di fare un appello alle istituzioni chiedendo di non IMPROVVISARE soluzioni senza un minimo di studio e progettazione.

Sarebbe auspicabile aprire un concorso per idee per CHIEDERE ai cittadini, magari a quelli un più competenti in materia, come si possa approcciare al meglio il problema.

Speriamo bene.


Ritratto di yuri

Il "mezzo comune"...

Ciao...

L'eventualità dello spostamento del municipio nel centro storico pone il problema del traffico,ma i problemi sono diversi:quello del traffico è un problema esistente da tempo e soprattutto nel centro storico si evidenzia,perchè si parla di un luogo,che esiste da quando i nostri avi andavano ancora con la biga ed è inutile avere un centro storico,se per far spazio al progresso lo si aggiusta a piacimento e di volta in volta si cambia l'assetto per far spazio a tangenziali,magari con tanto di autogrill e cartelloni pubblicitari tipo Manhattan:se il centro è storico,bisogna far in modo che abbia le caratteristiche "storiche".

L'idea del municipio nel centro storico è suggestiva e tante altre cose,ma pone seri problemi logistici:tutti i montesi hanno bisogno degli uffici e considerando che molta parte della cittadinanza vive lontano dal centro storico,potrebbe essere sconveniente ogni volta recarsi in un luogo che ha caratteristiche culturali e non è adatto ad un grande flusso di persone(tra chi ci lavorerebbe e non);però si potrebbero tenere le "sedute del consiglio comunale" ed allo stesso tempo destinare una "cella" a tutte le associazioni montesi,oltre ad allargare gli spazi della biblioteca,mediateca ed organizzare corsi d'arte per studenti e non solo.In questo modo avremmo parte del comune ed associazioni culturali insieme nello stesso luogo;queste potrebbero esser presenti più facilmente ai lavori della giunta,quando si riunisce e forse inizieremmo ad avere,se interessati,più coinvolgimento nel "bene comune".


Ritratto di Raf

Mozione Yuri

Mi ha convinto: appoggio la mozione Yuri!


Ritratto di lomfra

bene comune non solo del comune

Caro yuri hai avuto un idea geniale, sono completamente daccordo con te. Avere una Sala Consiliare nel centro storico sarebbe non solo di grande prestigio ma anche di grande utilità, in questo modo si otterrebbe anche maggiore partecipazione da parte di associazioni e cittadini; 

Spostare tutto il comune è un idea assurda e costosa a vantaggio di pochi, la maggior parte dei cittadini come ben dici risiedono lontano dal centro storico..


Ritratto di lee87

no traffico nel centro storico grazie??? ma allora...

se è vero che l'amministrazione Venezia nn vuole traffico nel centro storico, mi spiegate come sarà possibile elminare questo se il comune viene spostato nel pieno del centro storico ovvero il convento delle clarisse, per non parlare dello spreco di denaro pubblico con iconseguente abbandono del vecchio stabile attualmente occupato che a mio parere è in perfette condizioni e nn c'è alcun motivo per abandonarlo. Cerchiamo invece magari di risolvere qualche problema seriamente importante per il nostro paese, e ce ne sono tanti. ma questo è sltanto un mio modesto parere. Ps il convento delle clarisse comunque può essere usato magari perqualcosa di diverso, tipo un MUSEO D'ARE che in un paese come questo non dovrebbe mancare dato anche che molti beni archeologico-artistici trovati in questo paese sono stati trasferiti in altri musei non locali, questa potrebbe essere una proposta voi cosa ne ditè? 


Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo modo preferito per visualizzare i commenti e premi "Salva impostazioni" per attivare i cambiamenti.