mercoledì 13 dicembre 2017

Campo di lavoro

Ho avuto recentemente l’occasione di conoscere l’ambiente del Convento dei Cappuccini di Montescaglioso e Padre Severino mi ha mostrato un’incredibile raccolta di vecchi oggetti della più varia natura (attrezzi agricoli, terrecotte di uso comune, statue lignee, oggetti di arredo, ecc.) fatta a suo tempo dal vecchio guardiano Padre Cecilio proponendomi di aiutarlo a sistemarli.
Il tutto è attualmente ammucchiato a deteriorarsi in uno scantinato umido e buio.
Si tratta di un lavoro molto impegnativo, ma credo che con un po’ di buona volontà si possa e si debba fare, ma servono competenze e braccia.
A mio avviso, organizzandosi in un paio di gruppi di3-4 persone, si potrebbe:
1) separare per tipo i vari oggetti;
2) fotografarli e classificarli uno per uno;
3) fare un prima approssimativa valutazione del valore storico di ognuno.

Sempre a mio avviso se un po’ di persone si rendessero disponibili per una cinquantina di ore a testa nel mese di agosto, si potrebbe fare un buon lavoro e nello stesso tempo valutare se e come la raccolta possa essere valorizzata.
Chi ci sta?


Commenti da Facebook

11 Commenti

  1. Cristoforo Magistro

    Ho avuto recentemente l’occasione di conoscere l’ambiente del Convento dei Cappuccini di Montescaglioso e Padre Severino mi ha mostrato un’incredibile raccolta di vecchi oggetti della più varia natura (attrezzi agricoli, terrecotte di uso comune, statue lignee, oggetti di arredo, ecc.) fatta a suo tempo dal vecchio guardiano Padre Cecilio proponendomi di aiutarlo a sistemarli.
    Il tutto è attualmente ammucchiato a deteriorarsi in uno scantinato umido e buio.
    Si tratta di un lavoro molto impegnativo, ma credo che con un po’ di buona volontà si possa e si debba fare, ma servono competenze e braccia.
    A mio avviso, organizzandosi in un paio di gruppi di 3-4 persone, si potrebbe:
    1) separare per tipo i vari oggetti;
    2) fotografarli e classificarli uno per uno;
    3) fare una prima, approssimativa, valutazione del valore storico di ognuno.

    Sempre a mio avviso se un po’ di persone si rendessero disponibili per una cinquantina di ore a testa nel mese di agosto, si potrebbe fare un buon lavoro e nello stesso tempo valutare se e come la raccolta possa essere valorizzata.
    Chi ci sta?

        1. RoKKo77

          perchè aspettare ad agosto? perchè non iniziare da ora? perchè supervisione? perchè non rimboccarsi le maniche invece di dire servono 3 4 persone? cominci lei e poi la seguiamo perchè di persone che dicono armiamoci e partite ne ho viste fin troppe, persone che alla fine arrivano e si prendono il merito di tutto….

          1. Cristoforo Magistro

            Ringrazio quanti hanno aderito e spero che si aggiunga ancora qualcun altro.

            Rispondo brevemente a Rokko.
            Effettivamente si potrebbe cominciare prima di agosto. Anzi si sarebbe potuto cominciare ancora molto prima poiché sono anni, non so quanti, che quelle cose stanno malamente buttate là.
            La mia proposta di cominciare ad agosto è motivata dal fatto che in altri periodi non sono a Monte e, appunto, non sarebbe stato simpatico dire armiamoci e partite.
            Da parte mia era scontato che il contributo che avrei dato sarebbe stato anche “di fatica”. Ho chiesto collaborazione perché non è cosa che possa fare una sola persona e perché volevo “socializzare” la questione.
            Non sono io che ho parlato di supervisione, ma Aldo. Ho parlato di competenze e non mi riferivo alle mie poiché in questo campo ne ho meno di tanti altri.
            Riguardo al merito, fai tu. Partecipa alla cosa e prenditene quanto ne vuoi.

          2. RoKKo77

            Io preferisco mettere tutte queste premesse prima di fare qualsiasi cosa, perchè non mi sono nuove queste situazioni, mi fa piacere che i propositi siano buoni, e dato che non voglio fare processo alle intenzioni potrei dare il mio OK a questa iniziativa

          3. michele82
            sono a vostra disposizione e spero di esservi di aiuto,mi sono sempre piaciute le catalogazioni di oggetti con storia alle spalle… poi vorrei dire a rokko di non polemizzare sempre su ogni cosa e di essere un pò più elastico x quanto riguarda queste cose.Non nego ke tu abbia ragione sul fatto ke molta gente si possa prendere i meriti di cose fatte con le braccia e fatica di altri senza neanke muovere un dito,ma qui secondo me si tratta di buona volontà se si vuol fare si fa nessuno ti obbliga…Ricordiamoci che chi promette e poi ha una poltrona sono i nostri politici di montescaglioso che una volta poggiato il culo si dimenticano di cosa tu abbia fatto x loro…qui io nn vedo nè poltrone e ne secondi fini quindi a cosa si devono qste polemiche inutili?
          4. Cristoforo Magistro

            Mi sembra che due squadre si siano già formate e quindi non abbiamo più scuse: il lavoro si può fare.
            Per completare il gruppo spero solo che vi si unisca qualche esperto in recupero e catalogazione dei beni culturali.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi