UNA PIANTA 6 MILA EURO , I DETERSIVI 700

E menomale che soldi non ce n’erano , la pianta su piazza del popolo 6 mila euro e a cosa serve se c’e’ ne sono altre dieci a fianco? Inoltre come si puo’ vedere sul sito del nostro comune sono stati comprati detersivi per un totale di euro 700 pagati subito dall’amministrazione , comprati chissa’ perche’ da un parente del sindaco , mentre c’e’ gente che aspetta di essere pagata per i propri lavori dal comune , caro Pinuccio inutile che gridi e sbraiti alle feste del PD , CA I T SO VUTAT MA M SA CA S PEGGJ D KIR…..VERGOGNA


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. torrista

    Caro Commissario, incuriosito dalle tue parole sono andato ad informarmi riguardo a questa fioriera e ho scoperto che è un regalo di un artista locale (mi sembra Patimisco), quindi il comune non ha speso niente. Riguardo alla gente che aspetta di essere pagata purtroppo la lista sembra essere molto lunga, qualcuno addirittura aspetta dal principio degli anni ’90…Penso e spero che gli amministratori faranno il possibile ma non si può certo pretendere che tirino fuori dall’oggi al domani 400-500 mila euro (o forse di più)…

    1. PUFFETTA83

      ha ragione torrista,quella pianta è un regalo di un artista locale,quindi prima di parlare ,o di sparlare dell’operato dell’amministrazione informatevi,e come dico da sempre fatevene una ragione,perche il vento è cambiato

      1. linux

        Ragazzi è tutto affisso al comune e pubblicato sul sito del comune. Ogni spesa fatta. E’ tutto trasparente, quindi è inutile stare a discutere. Caro Torrista, sappi che ci sono commercianti che devono avere da anni anche meno di 500€ dal comune e non li hanno ancora ricevuti. Come mai? Dunque non vedo il motivo per cui per l’ultima spesa riguardante i detersivi si sia pagato subito. I soldi dovrebbero essere dati seguendo un ordine cronologico e non altri “criteri”, che è inutile stare a dire perché sono evidenti pure ai bambini di 2 anni.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi