martedì 07 Dicembre 2021

Concorso FARENAIT – Menzione speciale all’Istituto comprensivo di Montescaglioso

Concluso il concorso “FARENAIT – La mia Terra Vale”

Il CTS in collaborazione con Coldiretti, Comunità Ambiente, Ispra e Regione Lombardia, indice il Concorso “FARENAIT – La mia Terra Vale”, progetto ideato e realizzato dal Ministero dell’Ambiente, dal Ministero delle Politiche Agricole, dalle Regioni Abruzzo, Calabria e Marche e dalla Provincia di Agrigento, dai Parchi Nazionali della Cinque Terre e del Pollino e dal Parco Regionale delle Serre con il contributo dell’Unione Europea.  

           

Obiettivo del progetto è ottenere un aumento significativo del livello di conoscenza e di attenzione rispetto alla Rete Natura 2000 in Italia, tra le Amministrazioni Pubbliche, gli agricoltori e più in generale tra tutti coloro che vivono il territorio all’interno di questi siti.

FARENAIT è anche un progetto di educazione ambientale, promosso in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, rivolto alle scuole primarie e secondarie italiane, ritenute elemento chiave per la comunicazione e la sensibilizzazione sul rispetto dell’ambiente e degli habitat naturali censiti con Natura 2000.

Nell’anno scolastico 2013-2014 al concorso nazionale ha partecipato l’Istituto comprensivo “Don Liborio Palazzo-Salinari” di Montescaglioso con due elaborati: “Essere In-naturale” realizzato dalle classi I A, II B e II C, seguite dalle docenti, G. Venezia, V. Dell’Acqua, G. Bitondo e G. Cifarelli e “La Terra di Pianelle” realizzato dalle classi V E e V D seguite dalle insegnanti L. Laterza e R. Leoncino.

I ragazzi, accompagnati dagli operatori del Centro di Educazione Ambientale di Montescaglioso (CooperAttiva soc. coop), hanno svolto attività e laboratori didattici nel Parco della Murgia Materana – Area SIC Gravine di Matera, e nello specifico presso il Centro visita di Pianelle a Montescaglioso. L’esperienza ha permesso di conoscere in maniera approfondita tutte le vicissitudini storiche, legate alla Riforma Agraria, che hanno determinato la nascita del villaggio rurale di Pianelle e la flora e la fauna presenti nel Parco della Murgia Materana. Una delle attività che ha suscitato maggiore entusiasmo ed interesse è stata la conoscenza diretta di rettili ed anfibi (tritone italico, tritone crestato, ululone, testudo hermanni, raganella, etc.), in via di estinzione, nel centro di allevamento presente a Pianelle.

Tra le tematiche trattate, attenzione è stata, altresì, rivolta all’inquinamento ambientale e all’agricoltura biologica. Gli studenti si sono recati negli orti della Cooperativa St’Orto con l’intento di  conoscere le fasi colturali, la concimazione naturale, la selezione dei semi, fatti secondo tecniche antiche, senza utilizzo di prodotti chimici.

La commissione giudicatrice degli elaborati, pervenuti da tutta Italia, ha attribuito ai progetti delle classi dell’Istituto comprensivo “Don Liborio Palazzo-Salinari”di Montescaglioso, una menzione speciale “per l’elevata qualità dei lavori presentati”.

Il Dirigente Scolastico, Prof. Nunzio Nicola Pietromatera, ha elogiato l’impegno profuso dagli studenti e dagli insegnanti per le attività e i lavori realizzati, e per l’ottimo risultato raggiunto; rimane l’invito a proseguire con lo stesso entusiasmo e professionalità per la crescita sociale e culturale delle nuove generazioni.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi