martedì 27 Febbraio 2024

Il mondo del gaming continua a cambiare: cosa aspettarci dal futuro

Sono ormai passati più di 40 anni da quando la Nintendo immetteva sul mercato la prima console “moderna”. Quel dispositivo, seppur rudimentale se rapportato a quelli attuali, avrebbe cambiato per sempre l’universo dell’intrattenimento, probabilmente più di quanto avrebbe potuto immaginare la stessa azienda nipponica. Oggi il mondo del gioco è tra i mercati più floridi in circolazione, fa registrare numeri in continua e costante crescita da più di un decennio tanto da diventare un vero e proprio fenomeno di massa e, pertanto, andremo a capire in che modo il mondo del gaming sta cambiando, tentando poi di delineare i possibili scenari futuri.

Dalla prima Nintendo alla PlayStation 5

Se è vero che tutti gli addetti ai lavori sono concordi nel ritenere la Nintendo come l’antesignana delle moderne console, è altrettanto vero che il vero salto di qualità è avvenuto con l’immissione sul mercato della PlayStation 1. Quella console, dalle dimensioni ridotte e compatte, ha consentito al gaming di entrare definitivamente nelle vite delle nuove generazioni e non solo. Da allora nulla è stato più come prima, nonostante quella console fosse allo stesso tempo rivoluzionaria ma rudimentale se rapportata ai prodotti disponibili oggi all’utenza, con la PlayStation 5 e i nuovi PC pensati appositamente per il gaming che hanno alzato ulteriormente l’asticella, in uno con l’avvento di appositi visori che consentono l’esperienza di gioco in Virtual Reality.

Il poker è tra i giochi che corrono di più grazie all’online

Gran parte del merito del successo del mondo del gaming è riconducibile al fatto che, prima di altri, questo settore ha saputo riconoscere e sfruttare al meglio le enormi potenzialità di internet e del web. Sono diversi gli esempi di videogame che grazie alla modalità online hanno compiuto un netto salto di qualità diventando veri e propri fenomeni di massa e tra questi Fortnite, FIFA e Call of Duty sono sicuramente tra i più famosi e praticati a livello mondiale. Tra i giochi online che stanno riscuotendo il maggior successo, poi, non possiamo non menzionare il poker, con il gioco di carte più praticato al mondo che sta vivendo una seconda epoca d’oro dopo quella vissuta a cavallo tra il vecchio e il nuovo millennio. Sono diverse le ragioni sottese alla crescita esponenziale di questo gioco ma la principale è rinvenibile nel fatto che oggi gli utenti possono accedere a portali come quello di PokerStars in ogni momento della giornata e da ogni dispositivo, anche mobile, intrattenendosi per il tempo che vogliono anche quando sono lontani dalle proprie abitazioni.

Gli smartphone sono il segreto del successo del settore del gaming?

All’interno della società moderna, le mode e le tendenze cambiano a una velocità sorprendente e uno dei segnali inequivocabili di ciò è rappresentato dal fatto che oggi svolgiamo la maggior parte delle nostre attività quotidiane a mezzo smartphone: una cosa impensabile solo 15 anni fa. Anche l’universo del gaming si è dovuto necessariamente adattare a tale tendenza tanto che oggi la maggior parte dei videogame e dei giochi in circolazione hanno anche una versione mobile. La sensazione diffusa tra gli addetti ai lavori è che nel prossimo futuro gli smartphone diventeranno “le console” più utilizzate in assoluto e già oggi vanno a costituire una fetta importantissima all’interno del mercato. Non è un caso, pertanto, che sempre più aziende si stiano specializzando in smartphone pensati appositamente per il gaming, con il Rog Phone di Asus che in questo mercato ha fatto da apripista e ancora oggi rappresenta un’eccellenza.

Vedremo cosa ci riserverà il futuro, ma l’impressione generalizzata è che questi siano solo gli albori di una nuova era in cui i videogame e i giochi online avranno un ruolo sempre più importante all’interno della nostra società. Gran parte del successo di questo universo è passato e passerà ancora dagli smartphone che siamo certi nei prossimi anni diventeranno sempre più delle console in miniatura e garantiranno delle esperienze di gioco che al momento non riusciamo neanche a immaginare.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »