Concluso il Progetto SECOLO

Progetto  S.ECOLO – SENTINELLE ECOLOGICHE

 

Il Sindaco di Montescaglioso Giuseppe Silvaggi e l’assessore comunale alla P. Istruzione Maddalena Ditaranto esprimono il loro plauso per la realizzazione delle attività del Progetto di Educazione Ambientale intitolato “Sentinelle Ecologiche” acronimo S.ECOLO, finanziato da Regione Basilicata, Dipartimento Ambiente, Territorio e Politiche della Sostenibilità, Programma EPOS, iniziativa che ha coinvolto gli alunni delle classi V A,  V B e II A dell’Istituto Comprensivo “Carlo Salinari – Don Liborio Palazzo” di Montescaglioso, guidato dal Dirigente Scolastico, prof. Nunzio Nicola Pietromatera. Le insegnanti impegnate sono: Angela Pollex, Giuseppina Massaro, Giovanna Venezia e Angela Oliva, con le quali hanno collaborato gli operatori del CEA di Montescaglioso (CooperAttiva soc. coop arl) che hanno coordinato le attività, i laboratori e le uscite didattiche sul territorio. Il progetto, svoltosi nell’a.s. 2014/2015, è stato caratterizzato da incontri informativi in aula ed attività svolte direttamente sul campo, allo scopo di rendere consapevoli i ragazzi dell’ingente patrimonio ambientale presente nel territorio, prendendo in esame il Parco della Murgia Materana, area protetta, ma anche l’ambiente urbano e periurbano, con tutte le sue caratteristiche, mostrando le situazioni di degrado ambientale dovute al rilascio di rifiuti, incendi boschivi ed inquinamento dell’acqua.  Le classi V A e V B sono state protagoniste di incontri specifici per la conoscenza delle tipologie di rifiuti, mentre gli alunni della II A hanno provveduto a censire le discariche abusive presenti nell’abitato di Montescaglioso e catalogato le tipologie di rifiuti individuati.

E’ stato, inoltre, realizzato un video denuncia e spot pubblicitario con l’obiettivo di sensibilizzare tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Salinari – Palazzo” e la cittadinanza di Montescaglioso ad attuare in maniera consapevole e diligente la raccolta differenziata dei rifiuti. A conclusione del progetto la visita didattica al Centro di Riciclo e Recupero di rifiuti, Gruppo IULA di Ferrandina, presso il quale si svolgono le varie fasi di recupero e valorizzazione del materiale proveniente dalla raccolta differenziata dei comuni e dagli scarti delle industrie ed aziende locali (carta, cartone, plastica di varia natura, legno, vetro e materiali ferrosi e non ferrosi).

  

Ufficio Stampa

Comune di Montescaglioso (MT) 

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi