martedì 17 ottobre 2017

Spacciava droga a due minori, arrestato a Montescaglioso dalla Guardia di Finanza di Matera

Alla vista dei militari cercavano frettolosamente di nascondere nelle tasche dei pantaloni la marijuana, ma ormai la “cessione” dello stupefacente era stata notata dai Baschi Verdi, che già da qualche tempo monitoravano, nel comune di Montescaglioso, una zona nota per essere luogo abituale di consumo di sostanze illecite.
Questa volta, ad essere incappato nel dispositivo di controllo delle Fiamme Gialle materane, è un giovane di 26 anni di Montescaglioso, proprio mentre era intento a consegnare a due minorenni (un ragazzo di 16 anni ed una ragazza di 14) quasi un grammo di quella che poi si è scoperta essere marijuana.
Colto sul fatto, al giovane “spacciatore” non è rimasto che consegnare ai finanzieri anche l’altra marijuana detenuta, nascosta in un fazzoletto all’interno di una delle tasche del pantalone, pari ad 8 grammi.
Il Ventiseienne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.
Il servizio si inquadra in un più ampio dispositivo assicurato dal Comando Provinciale a contrasto della diffusione delle sostanze stupefacenti che, solo nell’ultimo mese, ha portato i finanzieri della Compagnia di Matera al sequestro di oltre 190 grammi di sostanze illecite (tra marijuana, cocaina ed eroina) ed alla segnalazione alle competenti Prefetture di 14 soggetti.
L’attività di prevenzione e repressione della diffusione delle sostanze stupefacenti proseguirà con determinazione attraverso il controllo economico del territorio assicurato dalla Guardia di Finanza con le proprie pattuglie “su strada”, tra le quali quelle in servizio di pubblica utilità “117”, supportate dalle unità cinofile.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi