mercoledì 18 ottobre 2017

Montescaglioso, casi di avvalenamento Cani

A seguito di diverse segnalazioni giunte alla Consigliera Comunale con delega agli amici a quattro zampe Francesca Panico, si informa che sono state rinvenute, in un giardino pubblico della Città, alcune polpette avvelenate. L’uso di tali esche, oltre che deplorevole, è un’azione punita dal nostro codice penale. Stando alle segnalazioni, trattasi di impasti di carne mista a dei semini di colore verde; i sintomi, molto gravi, sono di tipo neurologico con convulsioni e spasmi, perciò in caso di contatto dell’animale bisogna recarsi immediatamente presso il più vicino veterinario.

Si invitano i cittadini a prestare la massima attenzione segnalando eventuali persone sospette e, qualora  si trovassero delle esche, segnalarne prontamente la posizione alle autorità competenti.

Ancora una volta va il riconoscimento dell’intera Amministrazione Comunale al Consigliere Francesca Panico per  l’importante lavoro svolto in difesa degli amici animali.

IL SINDACO

Vincenzo ZITO


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi