lunedì 25 settembre 2017

METEORAVILO : E FU INVERNO….FUORI I CAPPOTTI…DA DOMANI INVERNO IN ARRIVO…

Sembra quasi una battuta , siamo ancora ad ottobre e l’inverno sembra lontano molto lontano , invce la natur ssa giocare scherzi davvero brutti a volte inquietanti ed è cosi’ che se finora usciamo ancora a maniche corte , ecco che da domani sarà bene tirare fuori maglie autunnali se non addirittura maglioni e cappotti , infatti una primo assaggio invernale è pronto a prendere il sopravvento sulla nostra penisola portando con se’ maltempo con pioggia e anche neve oltre gli 800 metri….Saremo catapultati in inverno in poche ore , le temperature crolleranno e forti venti freddi interesseranno le nostre zone , tutto cio’ per una depressione di origine artiche che sotto forti correnti di Bora si riverserà dall’Adriatico sulla nostra Penisola , portando freddo e maltempo…Sarà una settimana invernale dunque e con maltempo a portata di mano soprattutto tra mertadi’ e venerdi’ , nel week-end la situazione dovrebbe migliorare , ma il freddo non sembra volerci abbandonare cosi’ facilmente….ALTRO CHE AUTUNNO E’ GIA’ INVERNO…


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Orazio81

    "una depressione di origine artiche che sotto forti correnti di Bora si riverserà dall’Adriatico sulla nostra Penisola , portando freddo e maltempo…Sarà una settimana invernale dunque e con maltempo a portata di mano soprattutto tra mertadi’ e venerdi’"

    Be, non posso commentar questo però mi paicerebbe che tu lo riscrivessi come sai fare, con le giuste argomentazioni.

    La "depressione" vien dall’Artico? Da Martedì a Venerdì? Dai Rocco meno superficialità, sei preparato perchè non spieghi e argomenti per bene?

    Senza offesa è solo un consiglio, so che puoi farlo. 

    Ciao.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Simple Share Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi