A Montescaglioso sezione Protezione Civile “Gruppo Lucano”

12/12/2010 16:36

 La città di Montescaglioso si è dotata di una sezione della Protezione Civile “Gruppo Lucano”, alla quale hanno già dato la loro adesione 20 cittadini: Avena Francesco; D’Anzi Angelo; Ditaranto Paolo; Eletto Angelo; Eletto Francesco; Eletto Giuseppe; Lapenta Giambattista; Lomonaco Rocco; Martino Giuseppe; Mheri Nassir; Mianulli Paolo; Mianulli Rocco; Pietromatera Angelo; Pietromatera Damiano; Pregnolato Oreste; Rizzi Raffaele; Salinari Vito; Simmarano Nunzio Paolo; Suglia Rocco e Trotta Vito. I soci – si legge in un comunicato diffuso dall’ufficio comunicazione del Comune di Montescaglioso – indossavano l’inconfondibile divisa dal colore giallo con il cappellino e l’indicazione del Gruppo di appartenenza. La costituzione della sezione è avvenuta nel corso di una manifestazione che ha avuto inizio con l’arrivo della rappresentanza del coordinamento del Gruppo Lucano e di altri gruppi comunali delle due province lucane, oltre alle autorità civili, militari e religiose che hanno partecipato all’iniziativa pubblica. Il corteo, partito dalla sede comunale di Piazza Aldo Moro, si è diretto alla Chiesa Madre dedicata ai S.S. Pietro e Paolo, dove l’arciprete don Vittorio Martinelli ha celebrato la Santa Messa. Al termine della funzione religiosa, si è tenuto il raduno nella centrale Piazza Roma: il presidente del sodalizio montese, Rocco Mianulli, ha aperto la serie dei saluti, sottolineando l’importanza di avere a disposizione volontari che possono intervenire immediatamente in caso di necessità; allo stesso tempo ha auspicato che il numero degli iscritti salga da 20 a 200, invitando le donne a dare la loro adesione all’attività. Il vice sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito, sul palco con l’assessore alla Cultura Michele Zaccaro e la presidente del Consiglio Comunale Anna Martinelli, ha reso noto che sarà messo a disposizione della Protezione Civile montese un locale ubicato presso l’ex sede comunale di Piazza A. Moro, mentre l’assessore provinciale Angelo Garbellano ha portato il saluto del presidente della Provincia di Matera Franco Stella ed ha espresso il proprio apprezzamento per l’attività che si intende avviare a Montescaglioso, con l’auspicio che possa essere imitato da altri Comuni lucani. Il presidente regionale della Protezione Civile “Gruppo Lucano”, Giuseppe Priore, ha ricordato il trentesimo anniversario dal sisma del 1980 e la presenza lucana in occasione del terremoto in Abruzzo, mentre il presidente regionale onorario Reinaldo Figueredo, (già Ministro degli Esteri del Venezuela) ha evidenziato la notevole importanza rappresentata dalla prevenzione e dalla previsione di eventali calamità naturali, sottolineando come la società attuale debba essere più unita. L’assessore regionale alle Infrastrutture Rosa Gentile ha confermato l’interesse del governo regionale nel sostegno alle associazioni di volontariato che agiscono per l’incolumità della vita delle popolazioni e la salvaguardia dell´ambiente dai danni derivanti da calamità naturali o eventi indotti.

 

Fonte :

http://www.basilicatanet.it/basilicatanet/site/Basilicatanet/detail.jsp?otype=1012&id=542349


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi