domenica 28 Novembre 2021

Milleproroghe: Governo Propone Aumento 1 € in piu biglietto Cinema

Dal 1* luglio 2011 andare al cinema costera’ un euro in piu’. Un emendamento al decreto milleproroghe proposto dal governo prevede infatti una TASSA sul cinema da versare, appunto, al momento dell’acquisto del biglietto, che serve a finanziare le agevolazioni fiscali a favore del comparto. Surprised QUALE COMPARTO???????? “avrei dei dubbi”

E’ vero che nulla eguaglia la magia del grande scherno, però Scaricare i film da eMule non ha prezzo.

Direte ma per 1€ ? …


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Ape Maya

    In effetti questa cosa non l’ho capita…

    Per “comparto” a cosa ci si riferisce? Al settore cinematografico in genere o al settore dei cinema?! Non me ne intendo molto e mi piacerebbe capire come funzionano queste cose…

    A prima vista sembrerebbe che il governo abbia ben pensato di rimediare ai tagli alla cultura precedentemente fatti facendo pagare a noi un euro in più su ogni film visto… ma non conoscendo bene i meccanismi non me la sento di appoggiare in pieno questa tesi. Parlerei a sproposito.

    In ogni caso c’è da dire che fra un pò converrà andare più al teatro che al cinema: consideriamo che il prezzo minimo per uno spettacolo teatrale si aggira intorno ai 10/15 Euro e che ogni cinema decide da sé il prezzo del biglietto; tenendo conto che alcuni cinema finiscono con imporre il sabato sera il prezzo del biglietto a 7,50 euro, a cui aggiungere 1 euro per decisione del governo, considerando anche che il 3D (tecnologia che si sta diffondendo sempre di più) costa 1 o 2 euro in più, possiamo benissimo arrivare alla soglia dei 10 euro. Con la differenza che lo spettacolo teatrale dà emozioni del tutto diverse da un film, che tutto sommato si può anche scaricare, o aspettare che esca in dvd o in tv o in pay-tv.

    Però, a conti fatti, una serata al cinema è spesso a portata di mano e, visti i recenti successi delle commedie italiane che attirano sempre più gente nei cinema di tutta Italia, ben si è pensato di ricavarci qualcosa. Trovo questa scelta del governo davvero molto antipatica.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi