domenica 26 Settembre 2021

VORREI POTER ESSERE LIBERO…..

finalmente, dopo parti più o meno travagliati, sono ufficiali le liste dei candidati alle prossime elezioni.

Non mi soffermerò sulla qualità delle medesime poichè ritengo che le sorprese non mancano in tutti i sensi,vuoi per esclusioni, vuoi per ripescaggi dell’ultima ora, almeno nei due maggiori schieramenti. L’autentica sorpresa potrebbe essere la terza lista.

Le mie considerazioni, forse un pò scontate, nascono dal fatto che già da ieri pomeriggio, sono iniziati gli  “ammiccamenti”, si è iniziato col ricordare parentele, amicizie di vecchia data, qualcuno addirittura sottolinea di essere un tuo vecchio cliente e quindi te ne devi ricordare al momento della fatidica crocetta. Tutto questo, a me che non ho mai avuto tessere di partito, non vi nascondo che mi imbarazza un pò poichè, giocoforza mi si costringe a prendere in giro qualcuno, cosa di cui ne farei volentieri a meno. Certo, i parenti, gli amici, i clienti o anche semplici conoscenti, ci sono in tutte le liste, ma come si fa? si può accontentare tutti?

A me piacerebbe poter scegliere senza condizionamenti, dopo aver visto i vari programmi degli schieramenti, votare per chi riterrò più consono alle mie aspettative, è utopia?


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Brigante87

    Io non credo sia utopia poter scegliere senza condizionamenti in base ai programmi, e credo sia corretto, quando qualcuno ci chiede il voto, di non rispondere di si solo per gentilezza. Siamo in una DEMOCRAZIA , questo dovrebbe permetterci di essere liberi di esprimere le nostre opinioni senza condizionamenti.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi