L’ECOSPORT MONTESCAGLIOSO CAMPIONE PER LA SETTIMA VOLTA

CAMPIONI,campioni,campioni,campioni,campioni,campioni, e campioni 7 volte campioni.ecosport asc monte campione d’italia di societa’di marcia cadetti per settima volta in 8 anni ,protagonistidell’ ennesimo sccesso iridato che proiettala compagine montese del presidente carmine ambrico nella storia italiana della marcia antica e moderna ,sei scoppiettanti giovanissimi walker provenienti dalla inesauribile fucina montese che vanta in squadra addirittura due recenissimi campioni iridati.giuseppe inglese classe 96, primo anno presso l’olivetti di matera gia’ campione italiano studentesco a roma 2010 e nicholas ciraci’,classe 97,3c della carlo salinari di montescaglioso ,che lo ha imitato a roma 2011 il 25 maggio.completano la squadra multietnica del sodalizio montese mohcine el yacoubi ,domenico salluce,claudio pellegrino,e toucham hicham ,tutti classe 97,studenti alla mitica carlo salinari di montescaglioso del dirigente scolastico nicola pietromatera.162 i punti realizzati dal team montese che si impone di 13 punti contro i 149 dell’ atletica firenze marathon.piu attardati i team del runners livorno terzo con 102 punti e sulle fimme gialle ostia fermi a 95 punti.felicissimo di questo scudetto il tecnico angelo dichio che insieme ad angelo inglese,papa’ di giuseppeed altri genitori e sostenitori  ha seguito e diretto la squadra a lanuvio.dopo l’argeno dello scorso hanno ,perso l’oro di soli 7 punti abbiamo lavorato dro tutto l’anno.la scorsa estate siamo stati cme al solito in altura ad ossigenarci e rigenerarci ai 1800 metri del monte terminillo,quest’anno abbiamo cominciato bene gia’ a gennaio con le vittorie di bianco di reggio calabria.quindi buoni piazzamenti in primavera agli indoor di ponticelli e al cdsdi pordenone del 27 marzo scorso.buoni riscontri cronometrici sui 4 km con inglese e ciraci’ rispettivamente econdo e terzo in graduatoria nazionale stagionale.quindi grazie alla splendida legge regionale 26.04,la grande esperienza internazionale al challenge mondiale di marcia di rio maior-portogallo,dove siamo stati protagonisti di un buon risultato tecnico sia individuale che a squadre.infine il titolo italiano scolastico di nicholas 20 giorni fa a roma e le ottime prestazioni di tutta la squadra alla terza prova del gran prix nazionale di sant’ antimo del 29 maggio scorso hanno fatto si che la squadra giungesse temperata all’ appuntamento.nn a caso utti i nostri ragazzi sono andati a primato personale e questo la dice lunga sulla scrupolosita’ con cui abbiamo preparato questo settimo scudetto che vogliamo dedicare al nostro presidente carmine ambrico ,all’ass.regionale rosa mastrosimone e a tutta l’atletica lucana.e uno scudetto partito da lontano -commenta carmine ambrico -perche i protagonisti sono tutti ragazzi giovanissimi che hanno mosso i primi passi gia’in v elementare con il progetto giocascuola promosso e curato dalla primaia don liborio palazzo in collaborazione con la nostra associazione,quindi gli stessi hanno continuato a praticare sport con il progetto giochi sportivi studenteschi nella salinari montescaglioso ,compleando la preparazione nel nostro team che grazie ai fondi della legge regionale li ha potuti portare in giro per l’italia e per l’europa.questo ennesimo scudetto quindi -conclude carmine ambrico -e’ il risultato di un perfetto lavoro in team fra famiglia ,scuola e associazionismo locale,il tutto condito dal giusto sostegno degli enti territoriali ,in primis la regione basilicata e dimosra,ove ove ne fosse bisogno la validita ‘ della L.R.26 2004 che starendendo dignita ai cosidetti sport minori.Montescaglioso si rese protagonista della marcia nazionale gia’ nel quadriennio olimpico di pechino 2008,vincendo tantissimo a livello nazionale ed internazionale.sei scudetti a squadre sempre nella marcia fra il 2004 e il 2007 ,sette maglie azzurre,numerosi podi di livello nazionale e l’argento mondiale a bangkok 2007 con la mongelli che fallisce di un soffio la qualificazione a pechino 2008.guarda caso nel biennio 2007 2008 vi e’ stata la vacanzio legis della legge regionale a sostegn degli sportivi ,e alcuni enti che avrebbero dovuto mutuare e sostenere il progetto pechino 2008 che interessava per la prima volta nela storia della basilicata una donna lucana,hanno preferito girarsi dall’ altra parte,siamo sicuri- conclude dichio-che questa bellissima e al tempo stessa amara parenesi dello sport lucano,resti un evento unico e raro ,vista la sensibilita’ mostrata dall’ ente regione ,dipartimento formazione e sport nell ultimo quadriennio, ni ce la stiamo mettendo utta con questo nuovo corso della marcia lucana che vede i nostri giovanissimi,tutti di montescaglioso,ai primi posti in italia . Al team montese sono prontamente giunti puntuali i complimenti dell’ assessore regionale rosa mastrosimone,del neo eletto primo cittadino pnuccio silvaggi,del presidente della fidal basilicata emanuele vizziello e del neo assessore allo sport del comune di montescaglioso,cosimo franco.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi