PIOT “Matera e collina”: occasione di crescita per Montescaglioso?

Sul sito della Regione Basilicata, all’indirizzo http://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/department.jsp?dep=100055&area=108284&otype=1058&id=566999, viene resa nota la pubblicazione del bando PIOT – Pacchetti Integrati di Offerta Turistica “Matera e Collina”, che riguarda anche l’area di Montescaglioso. Vi riporto quanto segue:

Pubblicato sul Supplemento al  Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 25 del 04 Agosto 2011 il bando pubblico Procedura valutativa a sportello per la concessione di agevolazioni per lo sviluppo e la qualificazione della filiera turistica PIOT “Matera e Collina” approvato con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1146 del 28 luglio 2011. L’intervento si applica sul territorio dei seguenti Comuni: Matera, Ferrandina, Pomarico, Irsina, Grassano, Grottole, Montescaglioso, Miglionico, Salandra ed è volto a sostenere i Progetti portanti ed i Progetti per il completamento della filiera.

Il bando mira a valorizzare i beni culturali e naturali, promuovendo e qualificando le imprese operanti all’interno della filiera turistica dell’area di Matera e colline adiacenti, inclusa Montescaglioso. Ad una prima lettura del bando, che riporto in allegato, colgo l’intenzione della Regione Basilicata di incentivare micro, piccole e medie imprese affinché contribuiscano allo sviluppo del territorio in senso turistico. I settori di riferimento presi in considerazione sono vari: si va dagli alberghi, B&B, villaggi turistici al settore della ristorazione, passando per le attività di organizzazioni che perseguono fini culturali e ricreativi, fino al potenziamento di portali web, all’attività di tour operator, all’ampliamento del settore dei trasporti (dai taxi al noleggio auto), alla gestione di impianti sportivi, discoteche e parchi divertimento, oltre che alla cura e alla manutenzione del paesaggio; si vogliono incentivare inoltre le imprese esistenti di artigianato artistico.

Le tipologie di investimento ammissibili riguardano due ambiti: quello dei “progetti portanti” e quello dei “progetti di completamento della filiera” (per l’ampliamento di imprese già avviate). Tra i criteri di selezione dei progetti si evidenzia la volontà di perseguire la destagionalizzazione dei flussi turistici, l’introduzione e diffusione dell’uso di nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, la sostenibilità ambientale e l’incremento occupazionale.

Il mio augurio è che questo bando possa davvero spronare le attività imprenditoriali montesi a farsi avanti per la promozione del nostro territorio, per una crescita esponenziale a livello turistico e a livello economico. Spero che in tanti sappiano cogliere questa occasione di sviluppo per cominciare a costruire una Montescaglioso più proficua e più viva di quella degli ultimi tempi.

Allegati (1)


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi