AMBIENTE: 13 PERSONE DENUNCIATE NEL MATERANO

18/10/2011 15:08

(ANSA) – MATERA, 18 OTT – Con le accuse di occupazione abusiva, danneggiamento di opere idrauliche e abbandono di rifiuti pericolosi, a Montescaglioso (Matera), il Corpo Forestale e i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà 13 persone che avevano invaso e coltivato abusivamente aree demaniali, confinanti con i loro terreni. E’ stato anche accertato che alcuni degli indagati avevano danneggiato una struttura protettiva dell’Ente irrigazione per facilitare l’irrigazione dei loro terreni, ma procurando ingenti danni e perdite idriche sulla condotta adduttrice del Sinni. L’operazione era partita da un esposto dell’Ente per l’irrigazione e per la trasformazione fondiaria di Puglia, Lucania e Irpinia che, nel marzo scorso, aveva segnalato l’occupazione abusiva di un terreno demaniale. (ANSA).

http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Informazioni/News/NewsDetail.htm?NewsID=502867


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi