Taranto famiglia a Montescaglioso

Hello, I’m from Brazil and I’m looking for relatives from Montescaglioso, Italy. My great-grandparents came to Brazil in 1902, my great-grandfather’s name is Francesco Ditaranto and her wife, my great-grandmother, is Vita Maria Andreulli. Their names are written on a plaque in front of Saint Roque Church. I’m making our family tree and if someone of you know my relatives help me to contact them. Thanks.

Ciao, sono dal Brasile e sto cercando parenti di Montescaglioso, Italia. I miei bisnonni è venuto in Brasile nel 1902, il nome del mio bisnonno è Francesco Ditaranto e la suamoglie, la mia bisnonna, è Vita Maria Andreulli. I loro nomi sono scritti su una placca di fronte a San Roque Chiesa. Sto facendo il nostro albero di famiglia e se qualcuno di voi sanno i miei parenti mi aiutano a contattarli. Grazie.

Facebook id: Marcelo Taranto (http://www.facebook.com/profile.php?id=100001604686484).

E-mail: mataranto@gmail.com


Commenti da Facebook

15 Commenti

  1. Post Scriptum

    Oi Marcelo

    Tudo bem?

    Ditaranto e Andriulli são dois sobrenomes muito comum em Montescaglioso. Tem outras informações? Em SP tem um lugar onde vc pode fazer pesquisas sobre os imigrantes que chagaram no Brasil no começo do 1900…tenta aí. se precisar de outras coisas conta comigo 🙂

     

    Ciao Marcelo,

    come va?
    Ditaranto e Andriulli sono due cognomi molto comuni a montescaglioso. Hai altre informazioni.  A San Paolo esiste un posto dove è possibile fare ricerche sugli immigrati che arrivarono in brasile agli inizi del 1900…cerca li. Se hai bisogno di altro fammi sapere.

  2. Cristoforo Magistro

    Come già detto da Post Scriptum a Montescaglioso ci sono molte famiglie con il cognome Ditaranto e Andriulli.

    La vicenda dell’emigrazione dei bisnonni di Marcello è molto interessante poichè partirono nel 1902, l’ultimo anno per il quale il governo italiano consentì l’emigrazione a viaggio gratuito per il Brasile. Qualche tempo fa, parlando appunto dei montesi partiti per quel paese, avevo scritto che appartengono alla tribù perduta del nostri emigrati.

    Vedere che spunta un discendente di quegli emigrati è quindi di notevole interesse.

    Marcello sarà così gentile da farci sapere tutto ciò che è a sua conoscenza della storia di emigrazione dei bisnonni?

    Da parte mia ho trascritto per lui le note di battesimo di quello che potrebbe essere – ma non ne sono sicuro – il bisnonno e di un altro – ancora meno probabile – antenato diretto.

    Dico questo anche per evidenziare che se non si mettono su una banca dati tutti i nominativi dei registri delle nascite le probabilità di errore sono piuttosto alte.

    Invio anche i file di immagini relativi alle trascrizioni riportate sotto. Sono in formato Max (Paper Port) e spero che si possano convertire in jpeg per renderle accessibili a tutti.  

     

    Il giorno 28 agosto 1864, io Don Domenico Casella, su licenza, ho battezzato un bambino nato ieri alla 22° ora dai legittimi coniugi Francesco di Taranto figlio di Rocco e di Geronima Sangiuliano e da Maria Carriero figlia di Mauro e di Angela Menzano al quale diedi il nome di Rocco Leonardo.

    I padrini furono Rocco e Domenica di Taranto

    (da 1864-23)

     

    Il giorno 24 Settembre 1882, in Montescaglioso, io Don Francesco Andriulli, su licenza, ho battezzato un bambino nato il giorno 21 del detto mese all’ora 17° dai legittimi coniugi Donato di Taranto figlio del fu Francesco e di Anna Nicola Santarcangelo e di Maria Cristina Motta figlia di Vito e di Maria D’Ettorre al quale diedi il nome di Francesco Leonardo.

    I padrini furono Domenico Guadagno figlio di Francesco e Nunzia di Taranto figlia del fu Francesco.

    (da 1882-48)

    1. Brigante87

      Io sono Angelo Raffaele Ditaranto, il mio bisnonno era Francesco Ditaranto, la mia famiglia è conosciuta anche come “Carriero”, da sempre le cronache famigliari riportano questo cognome come quello di un’antenata donna. Mi ha incuriosito, per questo, Rocco Leonardo Ditaranto, per poter avere maggiori informazioni dove potrei ricercare? 

  3. marcelotaranto

    Il mio bisnonno è Francesco Ditaranto, è nato nel 11 aprile 1863. Suo padre era Vito Ditaranto e sua madre era Maria Venezia. Sua moglie era Vita Maria Andriulli ed è nata nel 1870 (non siamo sicuri di questo), il padre di Vita è stato Nicola Andriulli e sua madre era Maura Santora. Francesco e Vita arrivò in Brasile nel 1902, aveva 38 e lei 30, hanno portato il figlio Vito (9 anni) e Raffaele (7 anni) e le figlie Maria Rosaria (4 anni) e Lucia (6 mesi – è morta durante il viaggio).

    1. Brigante87

      Mi chiamo Angelo Raffaele Ditaranto, e sono di Montescaglioso, il mio bisnonno (padre di mio nonno) si chiamava Francesco Ditaranto, e vedendo questa foto del tuo bisnonno ho trovato una certa somiglianza tra di loro. A breve pubblicherò la sua unica foto, in modo tale che anche tu possa vedere la somiglianza. Magari erano cugini.

  4. Cristoforo Magistro

    Eccoti la trascrizione del battesimo dei tuoi bisnonni.

    Sai cosa fecero e dove andarono appena arrivati in Brasile?

     

    Francesco Paolo Leonardo Ditaranto

    Nel giorno 11 aprile 1863, io  Don Agostino Simmarano, su licenza, ho battezzato un bambino nato ieri all’ora 2° dai legittimi coniugi Vito Nicola Ditaranto figlio di Francesco e di Maddalena Parisi e da Maria Rosaria Venezia figlia di Vincenzo e di Elisabetta Martinelli al quale diedi il nome di Francesco Paolo Leonardo.

    Padrino fu Rocco Potenza di Laurenzana.

    (1863-26)

     

    Vita Maria Leonarda Andriulli.

     

    Nel giorno 21 settembre 1871 in Montescaglioso, io Don Francesco Andriulli junior, su licenza, ho battezzato una bambina nata ieri all’ora 14° dai legittimi coniugi Nicola Andriulli figlio di Rocco e di Vita Di Dio e da Maria Nicola Santoro figlia di Nunzio e di Paola Racamato alla quale diedi il nome di Vita Maria Leonarda.

    Madrina fu Nunzia Martinelli

    (1871-26)

    1. marcelotaranto

      1. È corretto?

      Francesco Paolo Leonardo Ditaranto (mio bisnonno)
       Vito Nicola Ditaranto (suo padre)
       Francesco Ditaranto?? (suo nonno dalla parte di padre)
      Maddalena Parisi (sua nonna dalla parte del padre)
      Maria Rosaria Venezia (sua madre)
      Vincenzo Venezia?? (suo nonno dal lato materno)
      Elisabetta Martinelli (sua nonna dal lato materno)

      Vita Maria Leonarda Andriulli (mia bisnonna)
      Nicola Andriulli (suo padre)
      Rocco Andriulli?? (suo nonno dalla parte di padre)
      Vita Di Dio (la nonna dalla parte del padre)
      Maria Nicola Santoro (sua madre)
      Nunzio Santoro?? (suo nonno dal lato materno)
      Paola Racamato (la nonna dal lato materno)

       

      2. Data di nascita = data del battesimo?

      3. Il mio bisnonno è arrivato nel porto di Santos. Data: 29 gennaio 1902.
      Nave: ITALIE
      From: Potenza / Montescaglioso
      Ha lasciato il porto di Napoli. Cambiare nave “ARTOIS” per il  “ITALIE” a Genova.

  5. Cristoforo Magistro

    Ciao Marcello,

    sul sito “memoriadeisacramenti” che avevo indicato ci sono i dati di alcune parrocchie della Toscana. Era semplicemente un’indicazione data per per far capire come sarebbe facile risalire ai più lontani antenati se si facesse un archivio elettronico delle informazioni sui battesimi, i matrimoni, le cresime e i defunti. Più di dieci anni fa avevo fatto un progetto per realizzare un database del genere per i registri della chiesa di Montescaglioso (vedi https://www.montescaglioso.net/node/642), ma la proposta non fu accolta.

    Ho potuto fornirti i dati di battesimo dei tuoi bisnonni perché avevo passato allo scanner o fotografato i libri della parrocchia di Montescaglioso e, sapendo più o meno la loro data di nascita, li ho trovati abbastanza presto. Per trovare tutti i fratelli del tuo bisnonno dovrei controllare, senza neppure sapere da dove cominciare, i battesimi celebrati in una ventina d’anni e più.

    Capisci che ci vorrebbe molto tempo e io tutto quel tempo non ce l’ho.In ogni caso: il mio interesse per questa documentazione non riguarda la genealogia, ma le informazioni di tipo storico che se ne possono ricavare.Come è infatti possibile vedere anche dalla locandina che metto in allegato, i libri delle parrocchie non sono più soltanto oggetto della “saudade” di discendenti dei nostri emigrati, o dell’ambizione di chi vorrebbe scoprire antenati più o meno illustri, ma tema di seri studi storici.

    PS: Forse qualcosa puoi farla tu direttamente rivolgendoti a qualche centro genealogico dei Mormoni in Brasile. Mi risulta che hanno microfilmato anche molti registri dell’anagrafe del Comune di Montescaglioso e che il servizio che offrono è gratuito. L’unico inconveniente è che i registri dei comuni non cominciano prima del 1867. 

     

    Non riesco ad inserire l’allegato

    1. marcelotaranto

      Sarebbe bello avere una banca dati di nascite, matrimoni e battesimi. E ‘un peccato non averle approvate.

      Capisco la tua preoccupazione e penso che sia molto importante e nobile.

      Qui in Brasile c’è una collezione digitale in materia di immigrazione, dove avrei potuto trovare il record del mio atterraggio Bisnate.Vedi: http://www.museudaimigracao.org.br/acervodigital/pesquisageral.php?id=nomes&busca=DI+TARANTO

      Ho ricercato e trovato che c’era una “impresa” la responsabilità di portare gli immigrati a lavorare in Brasile. Questa società è stata denominata “Promotore di immigrazione”Fonte: http://www.historica.arquivoestado.sp.gov.br/materias/anteriores/edicao25/materia02/

      Montescaglioso potrebbero trarre grandi benefici se ci fosse una banca dati storica sulle nascite, matrimoni e battesimi. Io, per esempio, intendono visitare l’Italia per scoprire le origini della mia famiglia. Sono sicuro che molte persone vogliono, ma hanno bisogno di trovare informazioni di base per sapere dove andare. Pertanto, sarebbe qualcosa di interessante per il turismo.

      Io voglio capire dove sono i miei parenti a trovarli e fare una piccola riunione. Abbiamo fatto un incontro nel 2002 per commemorare i 100 anni dall’arrivo in Brasile. Sarebbe interessante trovare i parenti in Argentina, Italia e anche all’estero.

      Montescaglioso deve prepararsi a ricevere queste persone che vogliono scoprire le loro origini.

      Se si dispone di un documento importante per la mia famiglia, vi prego di inviarmi e-mail (mataranto@gmail.com).

      Se avete bisogno di aiuto per trovare informazioni sulla immigrazione degli italiani in Brasile, mi può aiutare. 

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi