SOSPESO LO SCIOPERO AD OLTRANZA

La F.I.A.D.E.L. di Montescaglioso informa che l’Astensione collettiva dal lavoro ad oltranza degli operatori ecologici dipendenti dell’Azienda “AVVENIRE” è momentaneamente sospesa. Ieri pomeriggio dopo un incontro avuto con Azienda e Amministrazione, questi hanno promesso il pagamento di tre mensilità, ma se entro la fine del mese i fatti non corrispondono alle parole, si riprenderà con lo stato di agitazione.

Ecco il link che riassume un pò tutta la situazione:http://www.suditaliavideo.it/video-montescaglioso/17-comune-archivio-video/2543-rientrata-la-protesta-dei-dipendenti-della-ditta-incaricata-della-raccolta-porta-a-porta-a-montescaglioso.html

Ma ora mi pongo una domanda:   Il Comune con questa determina http://www.comune.montescaglioso.mt.it/albo-pretorio/76-atti-a-richiesta-di-altri-enti-pubblici/2607-det-n-105-sett-llpp-imp-di-spesa-raccolta-rifiuti-ag-sett.html impegna la somma di 167.000,00 euro. Agli operatori il Comune si impegna a pagare UNA mensilità delle retribuzioni arretrate (vedi prot.14109/p del Comune di Montescaglioso). Per pagare UNA mensilità a 15 operai occorrono circa 18.000,00 euro, allora il resto di 167.000 euro a chi và? La somma andrà forse ad “AVVENIRE”? E questa, poi, pagherà le restanti retribuzioni arretrate? Noi operatori ora come ora in mano non abbiamo nessuna carta per confermarcelo. Aspettiamo speranzosi, ma se entro il 31 Ottobre non arriveranno le nostre spettanze si ricomincerà di nuovo con l’astensione ad oltranza, così come prevista dalla Legge.

R.S.A.: Michele Dimichino


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. DUX70

    Per dovere di cronaca devo far presente per chi non lo sapesse che la suddetta determina n. 105 LL.PP. è stata annullata. Come potete vedere dal sito Ufficiale del Comune è stata sostituita da questa http://www.comune.montescaglioso.mt.it/albo-pretorio/63-determine-settore-lavori-pubblici/2621-det-n-106-sett-llpp-liq-mesi-giu-lug-impresa-avvenire.html. Si fa presente inoltre che se entro la mezzanotte del 31 Ottobre non arrivano le retribuzioni promesse, dal 1 Novembre saremo in Assemblea permanente con servizio sospeso, tranne che per le utenze garantite come per Legge dalla Regolamentazione sugli scioperi nei servizi pubblici.

    Rappresentante Sindacale aziendale : Michele Dimichino

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi