martedì 29 Settembre 2020

volley femminile serie C lucana:PVF YANA MATERA-INGEST MONTESCAGLIOSO:3-2

PRIMA  SCONFITTA STAGIONALE PER L’INGEST MONTESCAGLIOSO BATTUTA PER 3 A 2 DALLA PVF MATERA CON PARZIALI(25/19,23/25.25/19.14/25,15/10),IN CIRCA 2 ORE DI GIOCO.DI POSITIVO IN QUESTA GIORNATA Cè SOLO IL FATTO NONOSTANTE LA SCONFITTA UN PUNTO LO SI è GUADAGNATO UGUALMENTE,E ORA LE MONTESI DIVIDONO LA TESTA DELLA CLASSIFICA CON IL MELFI VITTORIOSO PER 3 A 0 SUL LIVI VOLLEY POTENZA.DOMENICA CAMPIONATO FERMO,SI RIPRENDERA IL 3 FEBBRAIO ALLE 18 IN CASA CONTRO L’ELETRIC POWER POTENZA

Tabellino del match

PVF IANA ZETA SYSTEM: Calculli 3, Bovino, Pagano 11, Lapata n.e., Caricato libero, Patetta 21, Di Blasi 14, Radogna n.e., Cambareri 7, Verile n.e., Dasco 10. All.: Moliterni

MONTESCAGLIOSO: Abrescia 19, Toscano 4, Pistone, Pietromatera 3, Chironna 5, Di Benedetto libero 1, Valente n.e., Di Cuia n.e., Cimarrusti 14, Zanzarella 5, Sarra 6. All. Sapio

ARBITRI: Chiechi e Chietera di Matera

NOTE: progressione set 25-20 (in 24’), 23-25 (in 23’), 25-19 (in 25’), 14-25 (in 24’), 15-10 (in 18’), per un totale di un’ora e 54 minuti di gioco.

Battute vincenti: Matera 6, Montescaglioso 1.

Battute sbagliate: Matera 7, Montescaglioso 10


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. rafa85

    Montescaglioso si arrende al tie-break:

     

    Se lo aggiudica la Pvf Iana Zeta System lo scontro d’alta quota con la capolista Montescaglioso. Il sestetto allenato da Nicola Moliterni, dopo oltre due ore di autentica battaglia agonistica, prevale al tie break sulle montesi e accorcia le distanze dal vertice della classifica. Atmosfera da grandi occasioni in una gremitissima palestra del XXI Settembre, dove le biancoverdi di casa partono col piede giusto e vanno a vincere il primo set anche grazie al servizio incisivo. Nella seconda frazione, si assiste ad un testa a testa emozionante, con le materane che danno l’impressione di poter chiudere il conto; la zampata finale è però di Abrescia e compagne, che portano il match sull’1-1. Il terzo set è dominato dalle padrone di casa, che vincono senza difficoltà 25-19, mentre nel quarto parziale è Montescaglioso a menare le danze, sebbene il finale fosse caratterizzato da alcuni errori dell’incerta coppia arbitrale. Nel tie break sono ancora Roberta Calculli e compagne ad assumere il comando del gioco e a regalare il primo dispiacere stagionale alla capolista.

    Tabellino del match

    PVF IANA ZETA SYSTEM: Calculli 3, Bovino, Pagano 11, Lapata n.e., Caricato libero, Patetta 21, Di Blasi 14, Radogna n.e., Cambareri 7, Verile n.e., Dasco 10. All.: Moliterni

    MONTESCAGLIOSO: Abrescia 19, Toscano 4, Pistone, Pietromatera 3, Chironna 5, Di Benedetto libero 1, Valente n.e., Di Cuia n.e., Cimarrusti 14, Zanzarella 5, Sarra 6. All. Sapio

    ARBITRI: Chiechi e Chietera di Matera

    NOTE: progressione set 25-20 (in 24’), 23-25 (in 23’), 25-19 (in 25’), 14-25 (in 24’), 15-10 (in 18’), per un totale di un’ora e 54 minuti di gioco.

    Battute vincenti: Matera 6, Montescaglioso 1.

    Battute sbagliate: Matera 7, Montescaglioso 10

     

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi