Per 30 Denari

 Riceviamo e pubblichiamo

PER 30 DENARI!

RICORDERETE, CITTADINI MONTESI, CHE DURANTE LE ELEZIONI POLITICHE DEL 2013 AVEVAMO AFFISSO UN MANIFESTO DAL TITOLO “POSTI DI LAVORO? SOLO PER LORO!” NE  RIPORTIAMO ALCUNI STRALCI:

 “L’ITALIA È UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO”, QUESTE SONO LE PAROLE DEL PRIMO ARTICOLO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE. DOMANDA: “MA PER CHI È VALIDA LA COSTITUZIONE? PER TUTTI GLI ITALIANI? O SOLO PER POCHI?”. STANDO A QUELLO CHE SUCCEDE NELLA NOSTRA CITTÁ QUESTO DIRITTO È APPLICABILE SOLO AI DIRIGENTI DELLA SINISTRA, AI LORO FIGLI E AI LORO AMICI. CI CHIEDIAMO: “IN UN MOMENTO DI CRISI PROFONDA, DOVE PADRI DI FAMIGLIA DISOCCUPATI ARRIVANO AD ATTI ESTREMI PER LA DISPERAZIONE, È MAI POSSIBILE CHE ESISTANO ANCORA QUESTI PRIVILEGI? COME MAI NON SI RIESCE A SCIOGLIERE IL VERGOGNOSO NODO DEL CLIENTELISMO LUCANO?” RISCONTRIAMO CON PROFONDA AMAREZZA CHE CI SONO MONTESI CHE RICEVONO TUTTO E DI PIÚ. FORSE SONO STATI BACIATI DALLA DEA  FORTUNA? NO! SONO SOLAMENTE TESSERATI DI UN PARTITO. MA CHE FINE HA FATTO LA MERITOCRAZIA? IL SISTEMA CLIENTELARE CONTINUA, CONSENTENDO AD ALCUNI MONTESI, DI OCCUPARE POSTI IN STRUTTURE PUBBLICHE, DAL GIORNO ALLA NOTTE, TRA MATERA E POTENZA. AVVOCATI, MEDICI……., CHE ANCORA SIETE A SPASSO, SVEGLIATEVI O SARÁ TROPPO TARDI. A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE!!!!!

  PURTROPPO LA STORIA CONTINUA, INFATTI BASTA FARE UN GIRO IN UNA STRUTTURA PUBBLICA, A CASO PRESSO LE ASL E L’OSPEDALE DI MATERA, CHE SI TROVA LA SORPRESA. SI SPIEGHERÁ CHE PER ALCUNI È UNA SISTEMAZIONE A TEMPO DETERMINATO  QUINDI PER POCHI MESI, OPPURE  PER ALTRI SI DIRÁ CHE È SOLO UN TRASFERIMENTO DI SPECIALIZZAZIONE DA UNA CITTÁ DEL CENTRO-NORD; UNA CERTEZZA C’È: QUESTI INCARICHI MIRACOLOSAMENTE CAMBIANO E  DIVENTANO POSTI DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO CON UNA RETRIBUZIONE MENSILE ALTA. CI RIPETIAMO I CORSI E RICORSI DELLA STORIA TORNANO, COME IN PASSATO BASTA ASPETTARE IL MOMENTO GIUSTO, VENDERSI PER 30 DENARI E PASSARE ALL’ALTRA SPONDA. SPERIAMO ALMENO CHE SIA L’ULTIMO.

I Consiglieri di Minoranza


Commenti da Facebook

1 Commmento

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi