Lotte contadine Una fondazione a Montescaglioso

 

MATERA

– Sarà una Fondazione, intitolata a Giuseppe Novello, Ciro Candido e a Vincenza Castria, simboli e protagonisti della lotta contadina degli anni Cinquanta a Montescaglioso (Matera) a portare avanti idee e iniziative su un’esperienza, oggetto di dibattito nella storia del Mezzogiorno, da trasmettere alle nuove generazioni. Lo si è appreso oggi a Matera nel corso della presentazione del libro, edito da Libertà, “Rossa terra mia. Le lotte per il riscatto della Lucania nel nome di Giuseppe Novello”, descritte dagli scomparsi Vincenza Castria e Ciro Candido, grazie all’apporto dei figli Filippo, Lucio e Franco.

La Fondazione, in attesa di riconoscimento, prevede anche una borsa di studio di per giovani laureati sulle esperienze delle lotte contadine, la classificazione del fondo documentale politico e sindacale che la vedova di Novello, Vincenza Castria, e il sindaco e sindacalista Ciro Candido alimentarono con personaggi nazionali della camera del lavoro, parlamentari e meridionalisti. Domani Montescaglioso vivrà altri due momenti rievocativi con l’affissione di una targa ricordo nel camposanto, che ricorda Ciro Candido, a un anno dalla morte, e la traslazione dei resti di Giuseppe Novello – ucciso dalle forze dell’ordine nel dicembre 1949 – che saranno accolti in un cippo realizzato dall’architetto Franco Noia che riporta una poesia di Rocco Scotellaro dedicata all’eroe della rivolta bracciantile montese. L’esperienza della lotta per le terre e l’azione dei tre protagonisti della storia montese è stata ricordata dai sindaci di Matera, Salvatore Adduce, e di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi, dal presidente della giunta provinciale, Franco Stella, dallo storico Gianpaolo D’Andrea e dal segretario provinciale della Fillea Cgil, Fernando Mega.

 

Fonte :
http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/basilicata/lotte-contadine-no649253


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi