martedì 01 Dicembre 2020

….Non parlare al conducente (operatore ecologico)….

Cari concittadini montesi e non, è da una settimana circa che, durante l’espletamento del mio servizio di raccolta rifiuti nelle modalità di “porta a porta” che nella mia zona copre circa 1900 tra utenze domestiche e commerciali, i cittadini mi chiedono con un tono un “pochino “adirato, accompagnati da turpiloqui e bestemmie varie, spiegazioni circa l’aumento della TARSU riferito all’anno 2013 con delibera di C.C. n.28 del 25/11/2013.

Approfitto dunque di questo post e dello spazio gentilmente concessomi da Montescaglioso.net per illustrare il Michelepensiero in modo tale da comunicare a più gente possibile nel minor tempo possibile e nel modo più trasparente possibile.

In seguito a tre denunce alla Procura della Repubblica e una all’Antimafia per aver svolto attività sindacale in difesa dei diritti dei lavoratori, essendo in attesa di giudizio, sentito il parere del mio legale, mi pongo d’ora in avanti in silenzio “stampa” su tutto ciò che possa riguardare l’argomento, per evitare ulteriori ritorsioni e intimidazioni nei miei confronti e della mia famiglia.

Quindi da domani in poi vi chiedo cortesemente di non parlare al “conducente” operatore ecologico sia nell’esercizio delle sue funzioni che fuori servizio su argomenti inerenti le tasse…..disponibile come sempre su informazioni riguardanti il servizio di raccolta.

Sicuro che la giustizia farà il suo corso, non appena avrò risolto le mie questioni personali, mi impegnerò sempre per il bene comune della mia città e tornerò ad essere così come mi avete definito….l’uomo di fiducia del popolo montese….onorato di avere la vs. fiducia.

Dimichino Michele “a crapett”


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi