mercoledì 27 Ottobre 2021

Con la “Repubblica delle Idee” Per parlare di …

A Matera sta per arrivare il tour di Repubblica-Next dopo l’esordio di Milano di qualche giorno fa. Come sapete abbiamo deciso di far tappa nelle sei città finaliste di questa competizione importante e abbiamo deciso di partire da Matera. Come sono i rapporti con le altre cinque finaliste?, ho chiesto a Verri. Eccellenti mi ha detto. Non c’è nessuna acrimonia, ha aggiunto, “c’è addiritura un logo unico e lavoriamo tutti assieme per il rilancio dell’Italia come capitale culturale perché così fa un paese sano”. La sfida di diventare capitale europea della cultura non ha solo un valore simbolico: “E’ una occasione di sviluppo per zone dove ancora dobbiamo crescere e dove possiamo farlo, perché c’è una storia da raccontare”. La candidatura di Matera, secondo Verri, considera la cultura un elemento con cui guardare tutti gli aspetti della nostra vita: “Non è un contenitore a parte, ma un modo di vivere da cittadino, per questo abbiamo scelto il titolo di Abitante Culturale”.

Next sarà a Matera venerdì 11 aprile, nella settimana che precede Pasqua, a dieci anni da Passion, il filmone di Mel Gibson, e a cinquanta da Il Vangelo secondo Matteo, capolavoro di Pasolini. Entrambi scelsero proprio i Sassi di Matera quale scenario ideale per raccontare la storia forse più potente che c’è. Dire che siamo emozionati, mentre componiamo la scaletta della serata, è poco: scorrete i nomi del programma e se non li conoscete, li scoprirete tra una settimana (saremo in diretta su repubblica.it ovviamente). Qui c’è una passione e una voglia di riprendersi il futuro che è raro riscontrare altrove.

Fra i Partecipanti: Io me medesimo Tale. 🙂

http://www.repubblica.it/topics/news/francesco_lomonaco-83142904/


Commenti da Facebook

1 Commmento

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi