VOLLEY FEMMINILE SERIE B2:OFF OCCHIALI MESAGNE-INGEST MONTESCAGLIOSO 1-3

UNA VERA E PROPRIA IMPRESA QUELLA DI IERI SERA DA PARTE DELL’INGEST MONTESCAGLIOSO CHE HA SBANCATO L’OSTICO CAMPO DEL MESAGNE COL RISULTATO DI 3 A 1(22-25,16-25,25-20,22-25) ED HA CONQUISTATO CON DUE GIORNATE D’ANTICIPO LA PERMANENZA NEL CAMPIONATO DI SERIE B2 .PROSSIMO IMPEGNO SABATO ORE 19( vorrei ricordare che tutte le gare delle ultime 2 giornate di campionato saranno disputate di sabato alle ore 19 )  SERA NELL ULTIMA GARA CASALINGA DELLA STAGIONE  CONTRO IL TURI ANCORA IN CORSA PER UN POSTO SALVEZZA


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. rafa85

    Volley: serie B2 f.le,: “Complimenti a mister e ragazze!”

      b2 foto di gruppo 

    E salvezza fu. La serie B2 femminile del Ingest Montescaglioso e coach Emidio Sapio riescono in quella che ad inizio girone d’andata sembrava quasi un’impresa: dopo le sette sconfitte consecuive iniziali,la squadra montese è salva con ben due turni di anticipo.

     «A mister Sapio e a tutte le ragazze – – non si puo’ altro che fare i complimenti e dire un sentito grazie per l’attacamento alla squadra ai colori alla nostra citta’ per averla orgogliosamente portata nel cuore. Difesa ed onorata su tutti i campi non solo sportivi.  La squadra si è unita in un momento molto difficile dove è successo di tutto tra motivazioni sportive e non sportive e ha raccolto in poche gare tanti punti che ci hanno permesso di conquistare la salvezza in largo anticipo. Punti che sono arrivati non solo contro dirette concorrenti alla salvezza, ma anche con squadre molto più in alto di noi in classifica. Basti pensare il 3-0 al Cutrofiano promossa cn merito in B1 . Sin dal inizio dissi che ero fermamente convinto che questa squadra non poteva essere in zone così basse. Son felice di non essermi sbagliato e orgoglioso di tutte le scelte fatte dalla società. Ora – mi aspetto un buon finale di stagione ,Un pensiero permettetemelo di farlo  va ad Anna Abrescia,capitano,leader indiscusso,di questa squadra che ha saputo,tener coeso anche nei momenti piu’ difficili  un gruppo  che ha reagito proprio grazie alla sua grinta , alla sua anima,al suo  cuore che a trasmesso all’ intera squadra,persona di grande spessore umano,ed atleta encomiabile.

     intanto, la squadra montese  preparerà in questi giorni la sfida post-pasquale (tra le mura amiche) contro la pericolante Turi: alla ricerca di punti salvezza,che verra a Montescaglioso per prendersi l’intera posta in palio, un match sulla carta non proibitivo, ma le montesi hanno sempre dimostrato che sono queste le partite che le divertono di più…

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi