martedì 07 Dicembre 2021

Gabelle e gabellieri

Ebbene sì, i tanto temuti “avvisi di pagamento tassa sui rifiuti solidi urbani (TARI) – anno 2014” sono arrivati. Io non voglio pendere posizione in merito alle modalità di calcolo per questa ulteriore imposta perché la gente è già sufficientemente infuriata di suo senza bisogno che qualcuno soffi sul fuoco. Vorrei solo qui riportare un piccolo brano tratto da “IL PRINCIPE” di Niccolò Macchiavelli  (il famosissimo libro studiato in tutto il mondo da oltre cinquecento anni, forse sarebbe il caso che lo si studiasse anche in Italia) a proposito della buona condotta di un Principe, nel nostro caso potrei tradurre con Amministratore o Governante:

“… Un Principe deve mostrarsi anche amante delle arti e dei mestieri, ospitando gli uomini eccellenti nell’arte loro ed onorando gli uomini geniali in un’arte. Inoltre deve rassicurare i suoi sudditi perché possano esercitare tranquillamente le proprie attività nel commercio, in agricoltura e in ogni altro campo del lavoro umano, in modo che uno non tema di arricchire i suoi possedimenti nel timore che gli siano tolti o un altro di iniziare un commercio per paura delle tasse. Deve anche preparare incentivi per chiunque voglia intraprendere queste attività e pensi in ogni modo di far progredire la sua città o il suo Stato.”    (ndr: Correva l’anno 1513)

Piero Didio.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi