lunedì 26 Settembre 2022

Le Leggi ci sono.

I Futuri Amministratori hanno la strada tracciata. 
Basterà un Corso di Formazione per i DIRIGENTI su:
LEGGE ANTICORRUZIONE E NUOVO SISTEMA DEI CONTROLLI NELLA P.A.
 
Chi deve guidare la comunità deve solo avere chiaro l’INDIRIZZO POLITICO tra:
1. A favore di tutti;
2. A favore di pochi.
Io consiglio ai Dirigenti attuali l’iscrizione ad un corso per acquisire competenze in tema di:
Adempimenti, responsabilità dei dirigenti e strumenti di controllo interno

La Legge anticorruzione impone adempimenti e misure di prevenzione volte ad intensificare i controlli, grantire procedure trasparenti e responsabilizzare Dirigenti  e funzionari pubblici. Basta una sentenza di condanna anche non definitiva per impedire il conferimento di qualunque incarico a chi ne è colpito. Inoltre ogni comune deve dotarsi obbligatoriamente di un Piano Anticorruzione:

  • Quali sono gli adempimenti previsti dalla Legge Anticorruzione?
  • Come redigere concretamente un Piano di prevenzione della corruzione? Quali sono i settori maggiormente controllati?
  • Controllo di regolarità amministrativa e contabile: come deve muoversi il Dirigente responsabile?

Il ruolo dell’Amministratore deve fermarsi alla tutela del Bene Comune e lla VISIONE di FUTURO.

Alla gestione corrente e la messa in pratica delle leggi devono provvedere i Dirigenti e gli Uffici competenti.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »