domenica 19 Settembre 2021

Grido di allarme del Sindaco Silvaggi

ADESSO BASTA: IL PASTICCIO DELL’IMU SUI TERRENI AGRICOLI RISCHIA DI IMG-20130624-00051METTERE IN GINOCCHIO I COMUNI

Il Comune di Montescaglioso, dopo ben 22 anni, rischia di perdere il titolo di Comune svantaggiato che ha consentito l’esenzione dei terreni agricoli da imposizione locale.
In attesa del decreto, la certezza è che venerdì scorso al Comune di Montescaglioso sono stati comunicati ulteriori tagli ai trasferimenti per Euro 665.190,42 dovuti ad un gettito potenziale per maggiori introiti Imu sui terreni agricoli i cui criteri di determinazione sono ancora sconosciuti.
In buona sostanza, il Comune di Montescaglioso si potrebbe vedere costretto a recuperare risorse pari ad Euro 665.190,42 attraverso la tassazione Imu sui terreni agricoli entro il termine di imminente scadenza del 16 dicembre.
Tutto questo, tra l’altro, a bilancio ormai assestato senza possibilità di apportarvi ulteriori variazioni.
E’ evidente a tutti, tranne che al Governo, l’assurdità, l’illegittimità e l’inapplicabilità di tale previsione.
A renderla ancora più inaccettabile v’è la constatazione che non solo il Governo ha già provveduto ad azzerare tutti i trasferimenti di cui il Comune ha sempre beneficiato, ma attraverso la tassazione locale recupererà dalle tasche dei cittadini Montesi altri 320.000,00 Euro destinati direttamente alla copertura di spese dello Stato (es. bonus irpef di 80 Euro) in una sorta di federalismo fiscale al contrario.
Contro tutto ciò, il Comune di Montescaglioso avvierà vigorosamente azioni di protesta in quanto la scelta del Governo oltre che impoverire ulteriormente le famiglie che oggi sentono di più gli effetti devastanti della crisi, rischia di favorire l’abbandono delle campagne con i conseguenti effetti drammatici sul dissesto idrogeologico del territorio.
                                                                                           Il Sindaco
                                                                           Dott. Ing. Giuseppe SILVAGGI

Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. drago88

    “E’ evidente a tutti, tranne che al Governo, l’assurdità, l’illegittimità e l’inapplicabilità di tale previsione.

    A renderla ancora più inaccettabile v’è la constatazione che non solo il Governo ha già provveduto ad azzerare tutti i trasferimenti di cui il Comune ha sempre beneficiato, ma attraverso la tassazione locale recupererà dalle tasche dei cittadini Montesi altri 320.000,00 Euro destinati direttamente alla copertura di spese dello Stato (es. bonus irpef di 80 Euro) in una sorta di federalismo fiscale al contrario.

    Contro tutto ciò, il Comune di Montescaglioso avvierà vigorosamente azioni di protesta in quanto la scelta del Governo oltre che impoverire ulteriormente le famiglie che oggi sentono di più gli effetti devastanti della crisi, rischia di favorire l’abbandono delle campagne con i conseguenti effetti drammatici sul dissesto idrogeologico del territorio”.

    Devo ammettere, ed è una delle pochisisme volte che lo faccio, di apprezzare molto questo comunicato stampa dell’ufficio comunicazione del sindaco Silvaggi. Finalmente una posizione netta, chiara, limpida.
    Come a proposito dello SBLOCCA ITALIA e della decisione all’unanimità di chiederne l’impugnazione al presidente Pittella.

    Fa bene il Sindaco e l’amministrazione a condannare le scellerate scelte del governo Berlusc…ma no!!!
    Ma non c’è più Berlusconi al governo!!! Non c’è più il capro espiatorio per ogni cosa malvagia e malsana.
    Ma al governo invece c’è il Renzi, c’è il Pd…Il Sindaco dunque ammette quanto QUESTO GOVERNO stia “impoverendo ulteriormente le famiglie che oggi sentono di più gli effetti devastanti della crisi”.
    Caro Sindaco faccia una scelta di coraggio, lasci il PD, si autosospenda. Ma sbaglio o nell’attuale governo abbiamo una eminente figura montese??? E quindi??? Ammette che dopo quest’ennesimo autogol il SUO partito a livello nazionale non sia all’altezza della guida del Paese???

     

    Daniele Dragonetti

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi