mercoledì 30 Novembre 2022

Il Governo taglia risorse… l’Europa crea Opportunità

Montescaglioso è un malato terminale. Vogliamo provare con alcune terapie intensive?!

Ci vuole un tavolo di volenterosi. Si tratta di immaginare e progettare.

E’ il nuovo programma di Cooperazione Territoriale Europea finanziato dall’Unione Europea e dagli Stati membri URBACT III. 

Lo scopo di tale programma e’ quello di promuovere lo sviluppo urbano sostenibile ed esso sarà operativo nell’arco del periodo di programmazione 2014-2020.

Per rispondere alle tante sfide che hanno di fronte le aree urbane, le amministrazioni locali devono sempre migliorarsi e costruire una conoscenza e competenze che consentano loro di sviluppare e realizzare politiche sostenibili e integrate; per tale motivo Urbact III e’ organizzato intorno a quattro obiettivi principali:

1. Policy Delivery:

migliorare la capacità delle città di gestire politiche e pratiche urbane sostenibili in modo integrato e partecipato.

2. Policy Design:

migliorare la pianificazione di politiche e pratiche urbane sostenibili nelle città.

3. Policy Implementation:

migliorare la realizzazione di strategie e azioni integrate urbane nelle città.

4. Building and Sharing Knowledge:

fare in modo che gli amministratori, gli esperti e i decision makers a tutti i livelli abbiano accesso alla conoscenza e condividano know how su tutti gli aspetti dello sviluppo urbano sostenibile, al fine di migliorare le politiche di sviluppo urbano.

Per raggiungere questi obiettivi, Urbact III intende sviluppare tre tipi di interventi:

– scambio transnazionale

– capacity building

– capitalizzazione e disseminazione. 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »