Meteo Montescaglioso, allerta Gelo

 

 

ALLERTA GELO: domenica sera attendiamo una forte ondata di gelo sulla Basilicata per l’arrivo di aria di origine artica. E’ prevista una forte diminuzione delle temperature che tra la serata di domenica e la giornata di lunedì scenderanno sotto zero su gran parte del territorio, mentre resteranno vicino a 0° solo sulle coste. Attendiamo pertanto estese gelate e, per tale motivo, consigliamo di tenere almeno un rubinetto leggermente aperto (basta fare uscire un filo d’acqua) per evitare la rottura dei contatori dell’acqua installati all’esterno.
LA NEVE cadrà a partire da domenica pomeriggio a tutte le quote nell’entroterra. Su queste zone sono previste nevicate diffuse almeno fino a lunedì pomeriggio, con accumuli. In prossimità delle coste potrà nevicare tra la serata di domenica e lunedì mattina, specie sul salernitano; dalla mattinata di lunedì sono previste ampie schiarite. ATTENZIONE AL VENTO: soffierà forte da Nord a partire da domenica pomeriggio.

 


 

 


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Montescaglioso

    #‎AllertaMeteoBas‬

    Precipitazioni:
    – sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria e Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
    – sparse, anche a carattere di rovescio, sul resto del meridione e su Marche ed Umbria meridionali, Lazio orientale, Abruzzo, Molise e Sardegna meridionale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati dalla serata su Abruzzo e Molise.
    Nevicate:
    – dal pomeriggio/sera fino ai 200-400 m, su Marche, Umbria orientale, Abruzzo, Molise e Puglia, con apporti al suolo da deboli a moderati;
    – dalla sera/notte fino a 500-700 m sull’Appennino meridionale e sui rilievi della Sicilia, con apporti al suolo deboli.
    Visibilità: nessun fenomeno di rilievo.
    Temperature: in sensibile calo nei valori serali sulle regioni adriatiche, con gelate sulle regioni settentrionali e sulla Toscana.
    Venti: tendenti a forti dai quadranti settentrionali su tutte le regioni centro-meridionali, con raffiche di burrasca in serata sui settori adriatici; tendenti a forti settentrionali con rinforzi di burrasca, sulla Liguria, sull’alto Adriatico, con raffiche di Foehn sui settori alpini.
    Mari: molto mossi tutti i bacini, tendenti ad agitati nel pomeriggio il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, l’Adriatico e lo Ionio.

     

    Domani Lunedi 9 Febbraio

    Il Centro Funzionale Centrale del Dipartimento di Protezione Civile, nell’odierno Bollettino di vigilanza meteo nazionale, ha emanato l#AllertaMeteo a partire dalla seconda parte di domenica e soprattutto lunedì per forti venti, mareggiate e precipitazioni nevose fino a quote pianeggianti sulle regioni meridionali.

    Nello specifico si prevedono “nevicate a quote collinari o localmente fino a quote di pianura su tutte le regioni meridionali e su Abruzzo e Molise, con apporti al suolo deboli o localmente moderati” e “venti di burrasca o burrasca forte su Molise, Puglia e regioni Ioniche” con “mari da agitati a molto agitati”.

    Il bollettino completo http://www.protezionecivile.gov.i t/jcms/it/ view_bvg.wp?day=dopodomani&contentId=BVG50526


Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi