mercoledì 28 Ottobre 2020

RICHIESTA CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Scusandomi per non averlo pubblicato prima, il documento protocollato presso la casa comunale in data 19/02/2015 

 

Al Sindaco

Città di Montescaglioso

Via Cosimo Venezia n° 1

Sede

 

Al Presidente del Consiglio Comunale

Città di Montescaglioso

Via Cosimo Venezia n° 1

Sede

 

 

Montescaglioso (MT) 17 febbraio 2015

 

Oggetto: Richiesta Convocazione Consiglio Comunale.

                 Regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale, art. 3, comma 6.

 

Il sottoscritti Zito Vincenzo, Zaccaro Michele, Quarato Antonio, Palazzo Francesco, Franco Cosimo, Buonsanti Pietro e Panarelli Emanuele, Consiglieri Comunali, con riferimento alle problematiche relative all’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli,

Chiedono

la convocazione di un Consiglio Comunale in seduta straordinaria e urgente, con un solo ordine del giorno:

  • Decreto Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con i Ministri delle Politiche Agricole e Alimentari, Forestali e dell’Interno, del 28 novembre 2014. Esenzione dall’IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell’articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. Decreto Legge n° 4 del 24 gennaio 2015 – Misure urgenti in materia di esenzione IMU. Determinazioni.

Si precisa che l’art. 3, comma 6 del Regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale, testualmente recita: “Il Presidente è tenuto a riunire il Consiglio, in un termine non superiore a 20 (venti) giorni, quando lo richiede un quinto dei Consiglieri (quattro), inserendo nell’ordine del giorno le questioni richieste, inerenti la competenza del Consiglio.” 

L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

 

 

                                                                                  I Consiglieri Comunali


Commenti da Facebook

4 Commenti

  1. Francesco Lomonaco FL

    Oggetto: Richiesta Convocazione Consiglio Comunale.

    1. il documento è stato protocollato presso la casa comunale in data 19/02/2015;

    2. Richiesta avanzata da i Consiglieri Comunali: Zito Vincenzo, Zaccaro Michele, Quarato Antonio, Palazzo Francesco, Franco Cosimo, Buonsanti Pietro ePanarelli Emanuele;

    3.  IL REGOLAMENTO PREVEDE: art. 3, comma 6 del Regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale, testualmente recita: “Il Presidente è tenuto a riunire il Consiglio, in un termine non superiore a 20 (venti) giorni, quando lo richiede un quinto dei Consiglieri (quattro), inserendo nell’ordine del giorno le questioni richieste, inerenti la competenza del Consiglio.” 

    SCOMMESSA: Io dico che il Sindaco comunicherà: – ” … Ritiene INUTILE la Convocazione d’urgenza perchè…. alla data odierna la discussione IMU è stata affrontata da assemblee pubbliche che ha portato Sindaci, amministratori e Consiglieri a manifestare pubblicamente in Piazza”.

    Pago un caffè a chi accetta la scommessa

  2. drago88

    Finalmente convocato il consiglio comunale in data 12 marzo alle ore 17.

    ORDINE DEL GIORNO:
    – DISCUSSIONE IMU SUI TERRENI AGRICOLI
    – PATTO DEI SINDACI: APPROVAZIONE PIANO D’AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE. 

    1. Francesco Lomonaco FL

      Male! Ho perso la scommessa!

      Ecco il testo integrale della notizia pubblicata sul sito Ufficiale del Comune: –

      “Il Consiglio Comunale di Montescaglioso è stato convocato dal proprio Presidente Emanuele Andrisani in seduta straordinaria e in prima convocazione, per le ore 17 di giovedì 12 marzo 2015. L’assemblea si svolgerà presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini”. All’ordine del giorno i seguenti due argomenti:

      1) Discussione IMU sui terreni agricoli;

      2) Patto dei Sindaci: approvazione Piano d’azione per l’energia sostenibile.

      In caso di adunanza deserta la seconda convocazione è fissata per le ore 17 di venerdì 13 marzo 2015, per trattare le stesse materie.”

      Ufficio Stampa

      ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

      Avete notato la stranezza?! Per buona prassi, in genere dopo l’esposizione dei punti all’Ordine del Giorno,

      segue sempre la dicitura: – ” Varie ed eventuali”.

      Questa volta, forse la prima nella storia dei Consigli Comunali… la frase è stata omessa.

      Chissà se ci sarà qualche Consigliere che si farà carico delle richieste di chiarimenti avanzate dai cittadini circa :

      – Osservatorio Comunale;

      – Ricorso al TAR sulla questione Petrolio;

      . Rischi ambientali per la realizzazione del “RiGassificatore” che si intende  realizzare a Bernalda …

       

      I Cittadini ci saranno e faranno sentire la loro vicinanza ai problemi che riguardano il BENE COMUNE.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi