La bilancia che pende sui FATTI

Il Comitato Terre Joniche mette a segno un risultato: CINQUEMILIONI DI EURO

 

Un “fatto” che mette in risalto un “metodo”, una “prassi” consolidata con l’esperienza di Gianni Fabbris. 

Montescaglioso ha avuto il suo ruolo nella costruzione del percorso: “Transizione_Montescaglioso” ha avuto la sua parte nel raggiungimento del risultato.

La strada è ancora lunga.

(ANSA) – POTENZA, 3 APR – “Con cinque milioni di euro diamo un primo aiuto concreto, documentato e certificato agli alluvionati del Metapontino”. Lo ha detto – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta lucana – il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), il quale ha incontrato nel pomeriggio nella sala consiliare del Comune di Bernalda (Matera) il Comitato Terre Joniche.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Francesco Lomonaco FL

    Marcello Pittella:

    Rivolgendosi a Fabbris “Quando voi ci chiedeste di fare la cosiddetta cabina di regia, noi abbiamo istituito con la delibera 206 del marzo scorso l’approvazione di un gruppo di lavoro per la realizzazione di una conferenza regionale sullo stato di salute dei fiumi per la prevenzione dei danni da alluvioni e dei fenomeni di dissesto idrogeologico, che possa far fronte alle emergenze e candidare il territorio a progetti di prevenzione. 

    C’é un secondo tema molto importante che é quello di adottare strumenti per dare risposte ai privati che hanno subito danni dal dissesto idrogeologico. Ci sono tre soggetti in campo: i privati, lo Stato e la Regione. Siamo riusciti a stanziare 5 meuro nell’ultima finanziaria. Non sono pochi e non sono una concessione, ma un atto dovuto. Oggi veniamo a dare questa risposta certificata e documentata. !

    Ecco il Link di oggi della Regione Basilicata.

    http://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/detail.jsp?otype=1012&id=2994261&value=regione

    Questo è il documento sull’incontro tenutosi a Montescagloso (Luglio 2014) sul tema della CABINA DI REGIA > https://www.montescaglioso.net/node/17362

  2. Francesco Lomonaco FL

    Fu nell’incontro di Montescaglioso che si iniziò il percorso che ha portato (oggi) il presidente Pittella a dire:

    Rivolgendosi a Fabbris “Quando voi ci chiedeste di fare la cosiddetta cabina di regia, noi abbiamo istituito con la delibera 206 del marzo scorso l’approvazione di un gruppo di lavoro per la realizzazione di una conferenza regionale sullo stato di salute dei fiumi per la prevenzione dei danni da alluvioni e dei fenomeni di dissesto idrogeologico, che possa far fronte alle emergenze e candidare il territorio a progetti di prevenzione. 

    C’é un secondo tema molto importante che é quello di adottare strumenti per dare risposte ai privati che hanno subito danni dal dissesto idrogeologico. Ci sono tre soggetti in campo: i privati, lo Stato e la Regione. Siamo riusciti a stanziare 5 meuro nell’ultima finanziaria. Non sono pochi e non sono una concessione, ma un atto dovuto. Oggi veniamo a dare questa risposta certificata e documentata. 

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi