venerdì 21 Febbraio 2020

creAttività: diamo il via ad un “Laboratorio – Officina” delle idee da “mangiare”.

Il gruppo: “è un naturale amplificatore e acceleratore del processo creativo. Infatti il gruppo, in particolare quello “propositivo”, è un cervello collettivo, con potenzialità molto più alte del cervello di un singolo individuo”.(Piepolo)

CreAttività nasce dalla convinzione che un “laboratorio-officina” per immaginare, incubare e avviare a realizzazione “nuove idee” per creare lavoro, sia ormai il passo indispensabile da compiere per veder crescere il “nostro” paese.

Ma come è possibile ottenere e sviluppare “nuove idee” attraverso il lavoro creativo di un gruppo di persone? Presto detto: attraverso una “tempesta” di cervelli. Mettere in circolo “energie” propositive. Catturare e canalizzare i differenti flussi di intelligenza: creativa, emotiva, logica, etc.

La strada da percorrere è superare la difficoltà di comunicazione, migliorare le relazioni, smussare la possibili rivalità e bypassare sulle inibizioni sociali tra i partecipanti, (non è poco) tanto da rendere il gruppo abbastanza “coeso” da poter essere definito un “cervello collettivo”.

Proviamo a buttare giù qualche “Filone” su cui innestare qualche buona idea progettuale:

1. Verde&Società (Riqualificazione e gestione di spazi sociali e del Verde Pubblico);

2. PalAuditorium (Custodia e Gestione del Palazzetto);

3. CinemaTeatro Comunale ( programmazione e gestione di eventi all’interno del PalAuditorium);

4. Turismo IntelliGente (Proposta di itinerari e pacchetti “Culturali, eno-gastronomici” attraverso circuiti dinamici “a cascata”. Creazione di Punti informativi per l’accoglienza, Guide turistiche e “iPodGuides” in madrelingua);

5. WebRadioTV (strumento dinamico per informare ed essere informati. Spazi di gestione e di autogestione con contenuti Audio-Video);

6. Studio di Registrazione del suono (laboratorio di produzione musicale).

E’ il momento di “partecipare” per essere protagonisti e attori del proprio “attimo” di là da venire.


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. ZODD
    Francy , l’idea di monte net nacque , x dare vita a una komunità ke soffriva di repressione.
    i punti da te citati li abbiamo diskussi , ma non akkantonati , sono sempre presi in attenzione. cmq sia la tua idea forse risveglierà in noi la voglia di creare , cosi come stanno facendo le giovani menti montesi, o il cineclub , o il CEA, e quanto altro.
    il mio pensiero forse è ke tutto non è partito kome dovrebbe , un po xke si vuol vedere ki siamo o kome va, un po x premura xke si pensa ke monte net sia una forza politika, altro ke si dice ke siamo polemici, e via discorrendo . è tutto un fraintendimento di idee. Monte net è nato x dare vita e creatività ai suoi cittadini ,
    non ci siamo mai fermati e portiamo sempre avanti i nostri obbiettivi, ma dobbiamo abbattere quel muro di diffidenza o di invidia e gelosia che alberga in tutti noi montesi.
    in fine dei konti noi creiamo realtà ke ci faranno star bene .
  2. Silvia

    Solo una piccola osservazione da “straniera”…è cosa positiva voler migliorare le condizioni della città in ogni momento dell’anno ma sarebbe forse più incentivante per tutti farlo quando la risposta della collettività è massima…in poche parole: ci sono solo pochi periodi all’anno in cui Montescaglioso è piena di gente, montesi e non, ed è dallo sviluppo delle attività in questi periodi che bisognerebbe partire per invogliare i montesi a lavorare per il proprio territorio e i non montesi a tornarci spesso e volentieri…io sono di Milano e, per motivi di lavoro, non posso muovermi più di tanto ma se fossi stata lì avrei certo partecipato con entusiasmo a molte delle iniziative che nei mesi scorsi sono state pubblicizzate sul sito…e credo che come me molti altri (montesi e non) avrebbero apprezzato quindi perchè non riproponete tutto nei mesi estivi? Così i non montesi che, magari, sono da quelle parti per la prima volta potrebbero apprezzare il territorio e chi ci abita e decidere di tornare e i montesi….avrebbero forse qualche incentivo in più per tornare alle origini…in fondo lo sappiamo tutti che “dove c’è turismo c’è ricchezza” e che “la publicità è l’anima del commercio”…e allora, lasciando da parte i luoghi comuni, perchè non sfruttare le ricchezze (tantissime, le vostre teste pensanti comprese) che avete per crearne delle altre?..è solo un’idea ma anche aprire una sezione specializzata nel sito per iniziative turistiche non sarebbe male…magari creando una pagine fruibile dagli stranieri con informazioni turistiche e promozionali (ostelli, agriturismi,risotranti, prodotti tipici, feste e iniziative durante il periodo estivo e nel resto dell’anno ecc…)…1 saluto a tutti Wink

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi