Cade la Mongolfiera: 2 morti

Grave incidente questa mattina a Montescaglioso: 2 studenti che partecipavano all’edizione 2015 del Matera Balloon Festival sono morti in uno dei voli inaugurali della manifestazione. Ferito il manovratore della mongolfiera.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Maggiori dettagli su TRM:

Tragedia a Matera. Precipita una mongolfiera, muoiono due ragazzi

e nell’articolo del Corriere:

Cade la mongolfiera, 2 studenti morti Fatale l’impatto con i cavi elettrici


Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. Franco Mazzoccoli

    La mongolfiera va. Per un errore del pilota ha un calo di quota. Si imbatte su un cavo dell’alta tensione. Lo trancia. La scarica elettrica colpisce uno dei ragazzi che muore sul colpo, mentre in tutta Montescaglioso va via l’energia elettrica. La navicella sbanda e il corpo del ragazzo privo di vita viene sballottato fuori. La navicella continua a sbandare e costringe l’altro ragazzo ad afferrarsi ad essa mentre è sospeso nel vuoto. Ormai esausto il secondo ragazzo lascia la presa e cade. Il pilota, più esperto, riesce a rimanere a bordo e si adagia al suolo con la navicella. E’ un’ipotesi credibile?

  2. Montescaglioso

    Messaggio di cordoglio letto dal Presidente del  Consiglio Comunale

    Emanuele Andrisani.            

     Seduta dell’08 Ottobre 2015

     

    Il Consiglio Comunale di Montescaglioso, a nome dell’intera comunità, partecipa con dolore al gravissimo lutto che ha colpito le Città di Matera ed Irsina per i due ragazzi che questa mattina, a causa di una tragica fatalità, hanno perso la vita nel territorio del nostro Comune.

    In questo momento di lutto ci stringiamo intorno alle comunità di Matera e Irsina e alle rispettive famiglie rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze.

     

    Un pensiero e un ricordo particolare lo rivolgiamo anche alla famiglia Bianculli perché proprio ieri 6 ottobre ricorreva l’anniversario della morte del nostro concittadino Pino Bianculli, scomparso anch’egli tragicamente nell’alluvione che ha colpito i nostri territori  due anni fa e i cui momenti drammatici della ricerca del corpo resteranno per sempre scolpiti nella mente e nel cuore di ciascuno di noi.

     

    Per entrambi propongo un minuto di raccoglimento.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi