MONTESCAGLIOSO DOMANI, SUGGERIMENTI,IDEE E PROPOSTE PER I FUTURI AMMINISTRATORI

LANCIO UN INVITO A TUTTI I VISITATORI DEL SITO E A TUTTI I MONTESI AFFINCHE’ DA QUESTE PAGINE POSSANO PARTIRE LE PROPOSTE DA INSERIRE NEI PROGRAMMI ELETTORALI DELLE LISTE CHE SCENDERANNO IN LIZZA ALLE PROSSIME COMUNALI E POSSANO DAVVERO ESSERE DI RIFERIMENTO PER UNA MONTESCAGLIOSO PIU’ PULITA E VIVIBILE.


Commenti da Facebook

5 Commenti

  1. tm

    penso che uno dei primi problemi che la prossima amministrazione dovrebbe porsi è quello della regolamentazione del traffico nelle principali vie del centro storico. è impensabile che una cittadina come la nostra debba ancora assistere inerme all’uso barbaro che si fa degli autoveicoli ed in particolare della viabilità cittadina. corso repubblica è uno scempio, macchine parcheggiate a destra e sinistra e code interminabili di autoveicoli impossibilitati a transitare. per non parlare di via indipendenza la domenica sera durante le ore di passeggio, con i soliti cretini che che continuano a fare su e giù con le auto solo per il gusto di mettersi in mostra.

    ormai quasi dappertutto le amministrazioni comunali hanno adottato dei provvedimenti al fine di ridurre l’inquinamento da polveri sottili chiudendo al traffico intere zone dei centri abitati e in particolare durante le ore di punta, perchè non pensare allora ad una soluzione identica anche a monte aprendo il centro durante certe ore solo ai residenti o a situazioni specifiche e di emergenza?

    1. Ape Maya

      tm, concordo con te sul problema della regolamentazione del traffico, ma non sulla soluzione. Secondo me nn sarebbe adeguato chiudere al traffico le strade principali più di tanto: non prendetemi per un’anti-ambientalista, ma Montescaglioso non è una grande città e, più che l’esigenza di ridurre l’inquinamento, credo che sarebbe meglio concentrare l’attenzione sulla perfetta MANCANZA DI PARCHEGGI. Pensiamo ad una chiusura di Via Indipendenza, Piazza Roma, proseguendo fino a Piazza del Popolo: meno macchine, ma anche più difficoltà di circolazione, più disordine, più disobbedienza alle regole. Il passaggio va garantito cmq secondo me. Non è possibile che si vada tutti a piedi. Pensiamo agli anziani, a chi ha problemi di salute, ai diversamente abili. Invece meno problemi si avrebbero se ci fossero a disposizione più parcheggi: la gente non lascerebbe la macchina in mezzo alla strada, o in posti che rendono difficoltoso il passaggio, improvvisando luoghi insoliti per la sosta (basta guardare il centro storico). Voi che ne pensate?

      1. RoKKo77

        a prescindere da chi abbia ragione o meno e io posso anche essere daccordo con voi, vi invito a dire tutto questo porta a porta nel centro storico a tutte le attività commerciali cosi una volta per tutte la facciamo finita con questa storia, scoprirete reazioni difficilmente congruenti con le vostre.

        1. Ape Maya

          Rocco, mi riesce difficile capire il tuo commento se non dici la tua opinione in merito. Perché non ci illumini su queste reazioni difficilmente congruenti con le nostre? Sarebbe bello se ci fosse un confronto costruttivo e sereno, invece di partire sempre sul piede di guerra ogni volta, in maniera prevenuta. Grazie.

      2. tm

        sono contento che anche tu parli di regolamentazione del traffico.la mia era una proposta provocatoria al fine di aprire un dibattito sull’argomento. mi rendo perfettamente conto che una chiusura totale delle strade principali è improponibile, ma non per questo non dobbiamo cominciare a discutere di una soluzione che metta daccordo capra e cavoli. per questo parlavo di orari particolari e permessi speciali, sono daccordo anche sul fatto che vanno individuate delle aree per i parcheggi. resta però il fatto che il problema importante è quello di educare la gente ad un uso più corretto dell’auto e al rispetto di alcune regole fondamentali per la convivenza civile.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi