domenica 06 Dicembre 2020

INTERROGAZIONE COMUNALE ROTATORIA MONTE VETERE

Montescaglioso 19 Dicembre 2015

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta. Regolamento funzionamento Consiglio Comunale. Art. 39, comma 1.

I sottoscritti Zito Vincenzo, Zaccaro Michele, Quarato Antonio, Palazzo Francesco, Panarelli Emanuele e Buonsanti Pietro, Consiglieri Comunali, con riferimento ai lavori in corso di esecuzione sulla strada comunale denominata Vignali – Monte Vetere, ed alfine di espletare l’attività istituzionale, espongono quanto segue:

Atteso che

sono in corso di realizzazione i lavori di completamento della strada comunale Vignali – Monte Vetere;

– all’intersezione con la strada provinciale per Montescaglioso – Matera, si sta realizzando una rotatoria per garantire maggiore sicurezza agli utenti;

Considerato che

-da una verifica in loco, emergono forti perplessità circa l’utilità dell’opera, intesa come garanzia di sicurezza, vista la allocazione e le caratteristiche dimensionali che sono state date alla stessa;

– l’intersezione di cui si parla, incrocio per intenderci, non è formato soltanto dalle due strade che intercetta la rotonda, ma bensì da quattro strade, di cui due, guarda caso le due escluse dalla rotonda, che hanno un livello di pericolosità elevato, visto il loro innesto in curva e la pendenza elevata;

– l’opera non tiene conto dei requisiti minimi di visibilità, essendo stata realizzata in curva, che non consente, a chi percorre la strada provinciale in direzione Matera di poterla vedere in tempo utile, diventando così, un vero è proprio ostacolo sulla carreggiata;

– le caratteristiche dimensionali e la posizione, non permettono ai mezzi di una certa dimensione (autolinee e mezzi pesanti) di attraversarla con comodità;

– a vista, non sembrano rispettate le tecniche per la progettazione e la verifica delle intersezioni a circolazione rotatoria di cui al D.M. 19.04.2006; 

– in sintesi, la realizzazione di questa rotatoria, ha aumentato il grado di pericolosità dell’incrocio in esame;

Si chiede di conoscere

• il progettista che ideato la rotatoria di cui si parla, firmando i relativi atti;

• se sono stati rispettati i requisiti di cui al D.M. 19.04.2006;

• copia di tutti gli atti progettuali;

Chiedono inoltre alla luce di quanto sopra, di sospendere la realizzazione in corso, tale da consentire un approfondimento che porti alla rivisitazione del progetto, garantendo ai cittadini un’opera, che assolva al requisito fondamentale della sicurezza.

 

L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

F.TO I CONSIGLIERI


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Francesco Lomonaco FL

    non dovrebbe  essere una novità, ma fortunatamente per i cittadini di Montescaglioso la democrazia (istituzionale) torna in campo.

    Torna a far rispettare le regole elementari, l’ABC del vivere civile.

    Torna a bacchettare la politica del centrosinistra che dice una cosa ma ne fa esattamente un’altra.

    Nei programmi elettorali predica la “progettazione Urbanistica partecipata” e poi affida a consulenti (dello studio accanto) una progettazione del “fare veloce”… per intercettare  finanziamenti in QUANTITA’ a danno della Qualità e della sicurezza.

    Avrei un elenco infinito di “malefatte” della Amministrazione  SELVAGGIA .

    Mi auguro che questo sia l’inizio non di una campagna elettorale  ma … di una campagna ETICA a favore del ritorno alla POLITICA in cui la realtà del BENESSERE delle persone torni al centro della discussione.

    Buon inizio 2016

     

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi