Giovani e Sesso: Perchè siamo messi così male?

Montescaglioso non fa eccezione. (Anzi… e nessuno ne parla)

____________________________________

L’insulto non è la mia modalità di fare politica,

ma spostare l’orario di un programma perché tratta di educazione di genere e bullismo è veramente da baciapile privi di attributi.

Si chiama educazione affettiva e sessuale, esiste in tutto il resto d Europa tranne che in questo medievale paese.

Sono indignato.

____________________________________

“Educazione sessuale e affettiva tra gli adolescenti e di bullismo. Il tabù del sesso. Un viaggio tra gli adolescenti italiani e il loro rapporto con la sessualità, il sexting, il bullismo, la cattiva informazione sul sesso, le discriminazioni di genere, per scoprire se esiste in Italia il tabù del sesso. A Presadiretta tante storie e testimonianze inedite dei parenti di ragazzi vittime del bullismo e del cyber bullismo, il parere degli esperti, degli psicologi, dei ragazzi e dei genitori. Perché nel nostro paese non si fa una buona educazione sentimentale e sessuale tra i ragazzi? Le telecamere di Presadiretta sono andate anche in Germania e in Olanda, Paesi con modelli culturali ed educativi diversi dai nostri. In Germania l’educazione sessuale è materia obbligatoria in tutte le scuole. In Olanda ‘l’educazione multidisciplinare alla sessualità’ comincia a quattro anni, sempre a scuola. Ed è il Paese con la più bassa incidenza di gravidanze tra gli adolescenti d’Europa e l’età media più alta del primo rapporto sessuale, diciassette anni”.

Tutto questo si è visto in Italia solo in terza serata…

_________________

 

http://www.tvblog.it/post/1242610/presadiretta-inizia-alle-22-iacona-contro-rai-posticipato-reportage-sesso?utm_source=fb&utm_medium=ed&utm_content=gm02&utm_campaign=Facebook%3A+Blogo%2Fweek-end


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi