mercoledì 03 Giugno 2020

Orde di visitatori dirottati nel Centro Storico

Mi racconta un amico che lavora quotidianamente con i turisti:

——————

Arrivando da Matera (Via Montescaglioso) si rimane incantati dalla bellezza del paesaggio. Il turbinio di curve ci fa pregustare la visione del Centro Storico, la cinta muraria del “Mons Caveosus” e la grandiosità  del monumento abbaziale benedettino.

Sull’ultima curva, riusciamo a scorgere il cartello che dice: “alla rotatoria si può optare per il Centro Storico, oppure per il Centro Cittadino.

Chi arriva a Montescaglioso ha una meta ben precisa: raggiungere il Centro Storico.

Succede che dopo pochi metri, oltrepassando l “Albergo degli Spiriti”… la strada di nero asfalto finisce sulla breccia.

Con coraggio, proviamo ad andare avanti. Si sale, si sale, si gira intorno al Centro Storico… e magicamente ci troviamo in piazza Roma: In pieno Centro Cittadino. (non riusciamo a capire il senso di questa strada)

________________________

No comment


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Francesco Lomonaco FL

    Tutte le strade portano in Piazza Roma.

    ______________

    Il merito di questa Amministrazione?

    – Aver lavorato con forte determinazione nella intercettazione di finanziamenti pubblici.

    – Aver dispensato incarichi professionali.

    – Aver appaltato grandi lavori.

     

    Il DE_merito di questa Amministrazione?

    – Non aver voluto spendere tempo per una “progettazione_partecipata”.

    – Non aver saputo “mediare” e trovare soluzioni ai conflitti nel cantiere in opera.

    – Non aver saputo risolvere il problema di un adeguato parcheggio intorno al Centro Storico.

    —————————-

    Insomma soldi spesi male e ora… altrettanti da trovare per chiudere e dare un senso compiuto a questo lavoro.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi