venerdì 27 Novembre 2020

CAP – Codice di Avviamento Politico: 75024

 

A nome e per conto del Coordinamento Movimento CIVICA 75024 pubblico questo Comunicato Stampa che aggiorna lo scenario della politica locale nella prospettiva delle imminenti Elezioni Amministrative.
—————————————-
75024 / OGGI
—————————————-
SIAMO CITTADINI.  MONTESCAGLIOSO è la nostra Città.
Vogliamo conservare ciò che abbiamo di buono e crescere sui valori che abbiamo in comune. Siamo alla ricerca di quello che unisce. Cerchiamo il modo per esserne tutti consapevoli. Vogliamo imparare a mettere le idee in COMUNE.
Il nostro passato è di Destra, di Centro, di Sinistra… ma siamo in compagnia di giovani che chiedono solo di “essere”. Chiedono solo strumenti per “fare”. Chiedono un “Futuro” da vivere.
Insieme vogliamo fare squadra. Siamo i Cittadini di buona volontà.
—————————————
Muovendo i primi passi sui presupposti sanciti nello statuto del movimento “Civica 75024”, oggi 5 Aprile 2016 questo Comunicato Stampa viene diramato  dalla sede del nostro CANTIERE / LABORATORIO.
E’ il progetto politico-amministrativo che un gruppo di cittadini liberi, sta elaborando per l’ampliamento della piattaforma partecipativa.
Siamo cittadini che stanno incontrando altri Cittadini per elaborare insieme le priorità delle cose da fare.
Siamo Cittadini che partecipano e stimolano incontri per studiare  insieme le modalità per la messa in campo di un “progetto sociale e culturale”.
Per le prossime elezioni amministrative. Incontro dopo incontro si stanno puntualizzando i criteri e i profili per la definizione di una SQUADRA di persone che con competenza e passione politica intendono offrire il loro volontario e personale contributo alla formazione di un GOVERNO di UNITA’ LOCALE.
_____________________________
In questo percorso restano ben salde le motivazioni che spinsero, già nell’estate del 2013, persone di diversa estrazione politica a mettersi in gioco per creare un gruppo sulla base dell’amore incondizionato  alla Città e al futuro dei suoi cittadini.
Oggi come allora l’idea che anima e continua ad animare  il lavoro del gruppo è sempre quella di lasciarsi alle spalle ogni appartenenza partitica e di allargare il movimento a tutti quei cittadini di buona volontà, con o senza esperienza politica, per iniziare a creare un’alternativa credibile alla POLITICA “politicante” che da sempre ha caratterizzato i governi della Città di Montescaglioso.
Nel recente mese di febbraio l’apertura è stata totale sotto tutti i punti di vista. Molti aspetti sono stati condivisi, ma ci sono stati anche giudizi ed opinioni di perplessità, che hanno generato proposte migliorative da parte dei cittadini, accolte in toto e che sono diventate parte integrante del progetto iniziale.
Il dato positivo è stato sicuramente quello di essere riusciti a dare vita a numerosi momenti di discussione, confronto e partecipazione democratica.
Alcune settimane fa, nel percorso di trasparenza e partecipazione democratica, questo nostro movimento, si è riunito in un’assemblea qualificata e ha individuato il candidato Sindaco per le prossime elezioni amministrative, nella persona di Vincenzo Zito.
——————————————————
Oggi il Movimento 75024, con grande assunzione di responsabilità crea le condizioni per continuare ad allargare la piattaforma partecipativa. Il nostro Candidato Sindaco si rimette in gioco. Lascia sul tavolo a disposizione di tutti, solo l’esperienza, la determinazione e la passione politica.
75024 con questa nuova apertura continua a vivere nello spirito della  trasparenza e della democrazia. Allargando il TAVOLO della PARTECIPAZIONE sarà possible integrare e migliorare il progetto politico per favorire l’entrata in campo di nuove realtà che erroneamente fino a ieri hanno creduto fosse solo la “nuova facciata” per  la solita CIVICA di Centro- Destra.
Siamo convinti che il buon lavoro e la migliorata qualità del nuovo PROGETTO POLITICO che nascerà
saprà dare vita al profilo per un canditato SINDACO  di  TUTTI .
——————————————————————-
Montescaglioso, 5 Aprile 2016
Comunicato stampa a cura del coordinamento del
Movimento Civica 75024   

Commenti da Facebook

2 Commenti

  1. vince_ditaranto

    Il progetto proposto potrebbe indubbiamente avere un seguito.

    Proprio per questo va testato subito e da cittadino montese mi sento di fare qualche domanda, sperando che qualcuno abbia il buon cuore di rispondere:

    1 – Dal comunicato leggo: “Alcune settimane fa, nel percorso di trasparenza e partecipazione democratica, questo nostro movimento, si è riunito in un’assemblea qualificata e ha individuato il candidato Sindaco per le prossime elezioni amministrative, nella persona di Vincenzo Zito.” Ci sono parole molto vaghe come “individuare”…..ma c’è stata una reale e trasparente votazione interna, oppure con la parolina “individuare” ci si riferisce alle solite pratiche da sezione. Sarebbe interessante capire il metodo, perchè come ben sapete spesso le regole interne rispecchiano come poi si intende seguire le “regole esterne”.

    2 – Ho già fatto lo stesso appunto in un altro post, ma voglio ribadirlo. Facciamo finta di accettare la presenza nel movimento di reduci dei partiti….diciamo che ci sono state delle conversioni sulla via di Damasco. Ma credo davvero sia poco coerente riproporre come Sindaco uno di quelli che hanno militato nei partiti e che è stato già Sindaco. Non me ne voglia Zito, il cui valore non è argomento della mia osservazione, ma non credete che la credibilità di tutte le vostre belle parole passi dall’atto concreto ALMENO di candidare una persona “nuova”? Io non conosco bene il vostro movimento ma questa scelta mi fa già pensare, e sconfessa almeno metà dei concetti espressi nel comunicato

    3 – Faccio una domanda strettamente elettorale. Secondo me chiaunque ambisca a diventare Sindaco deve avere una idea “precisa” di come vuole che Montescaglioso diventi tra 10 anni. Chi non ce l’ha non è un politico, al massimo è un amministratore! Secondo molti la Monte del futuro passa decisamente per una questione annosa, che fino ad ora è stata driblata da tutti: come risolvere la mobilità del Centro Storico e Corso Repubblica. Voi che ide avete a riguardo? Lasciare le cose come stanno? Chiudere tutto alle macchine (come in ogni centro strorico del mondo e forse anche di Marte)? 

     

    Grazie per il tempo che concederete alle mie domande. Spero legittime.

     

    @vince_ditaranto

    1. Francesco Lomonaco FL

      Rispondo, assumendomi in pieno la responsabilità: ero presente, ero UNO dei “sessanta” (60).

      1 – INDIVIDUARE. 2. FACCIA NUOVA

      LA PRIMA VOLTA. Sono entrato nella Sede del Movimento CIVICA 75024 qualche mese fa. Sono entrato insieme ad alcuni amici, compagni di lotta e “Dis_Obbedienze Civili”. Io e i miei amici siamo dichiaratamente di “animo” sinistroide, nel senso che amiamo i valori della qualità, piuttosto che della quantità, i valori dell’uguaglianza piuttosto che della in_giustizia sociale, i valori del merito piuttosto che del “favore”.

      Entrando, fisicamente e visivamente, ci ha colpito il valore evocativo dell’arredo: sembrava una saletta da cineforum, tante sedie allineate, in fila davanti a due tavoli uniti con alcune sedie per i relatori.

      Abbiamo da subito esordito dicendo che lo spazio fisico in cui si esercita la “democrazia” dovrebbe essere circolare.

      Detto. Fatto.

      L’ASSEMBLEA per INDIVIDUARE il Candidato Sindaco. Siamo giunti a questo incontro quando ormai eravamo già dentro alcuni nodi propgrammatici e appassionate discussioni sulle metodologie  da adottare. Abbiamo avvertito il sentimento comune di ricercare un “PROFILO” adeguato della PERSONA che meglio “rappresentasse” il momento politico.

      Eravamo in tanti e il cerchio dei partecipanti era in doppia fila. Ognuno dei presenti ha “dovuto” prendere la parola per esplicitare le “Qualità che il Candidato Sindaco avrebbe dovuto avere” per meglio portare la VOCE del PROGETTO POLITICO.

      Non è stato semplice.

      La stragrande maggioranza dei partecipanti ha indicato queste qualità:

      ” Esperienza, capacità amministrativa, determinazione e presenza continua nell’ascolto”. 

      A tutti è sembrato ovvio che quel PROFILO indicasse chiaramente la persona di VINCENZO ZITO. 

      Si è avvertita la necessità di esplicitare il NOME e COGNOME. 

      Abbiamo così scritto un DOCUMENTO in cui si è preso nota dei presenti, qualificando l’assemblea.

      L’assemblea plenaria ha individuato  il CANDIDATO SINDACO del Movimento CIVICA 75024 nella persona di  Vincenzo Zito.

      Pochi si sono astenuti. Qualcuno ha ipotizzato la necessità di un PROFILO giovane, di una faccia nuova.

      Qualcuno (io) ha espresso soddisfazione, ma ha delineato l’opportunità di non chiudere la porta e di cercare un PROFILO nuovo per acquisire un consenso più largo, anche al di fuori del Movimento 75024.

      3. – Il Progetto Politico su cui si sta lavorando contiene e sviluppa uno SCENARIO. UNA VISIONE per Montescaglioso.

      (Mobilità inclusa… un po di pazienza per i dettagli)

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi