MONTE nel CUORE

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Commenti da Facebook

5 Commenti

  1. Francesco Lomonaco FL

    Il MEDICO non_CURANTE del GIURAMENTO di IPPOCRATE si aggira tra i pazienti chiedendo VOTI
    ——————————————–
    in campagna elettorale i medici che praticano la professione (e aspirano alla carica di pubblico amministratore) non dovrebbero fare visita ai loro pazienti. In modo particolare non dovrebbero fare opera di convincimento facendo leva sul ruolo psicologico che rivestono nei confronti dei loro pazienti. Ruolo predominante nella relazione medico_paziente.
    ———————————————-
    Ecco il Perchè.
    Nella vita quotidiana il rapporto di fiducia reciproca che si instaura tra medico e paziente dovrebbe essere governato dal GIURAMENTO che il Medico presta il giorno in cui si iscrive all’ALBO professionale.
    ————————————————
    (Ecco il testo integrale)
    ————————————————
    Il giuramento di Ippocrate – Testo Moderno

    Consapevole dell’importanza e della solennità dell’atto che compio e dell’impegno che assumo,

    GIURO:

    – di esercitare la medicina in libertà e indipendenza di giudizio e di comportamento;

    – di perseguire come scopi esclusivi la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell’uomo e il sollievo della sofferenza, cui ispirerò con responsabilità e costante impegno scientifico, culturale e sociale, ogni mio atto professionale;

    – di non compiere mai atti idonei a provocare deliberatamente la morte di un paziente;

    – di attenermi nella mia attività ai principi etici della solidarietà umana, contro i quali, nel rispetto della vita e della persona non utilizzerò mai le mie conoscenze;

    – di prestare la mia opera con diligenza, perizia e prudenza secondo scienza e coscienza ed osservando le norme deontologiche che regolano l’esercizio della medicina e quelle giuridiche che non risultino in contrasto con gli scopi della mia professione;

    – di affidare la mia reputazione esclusivamente alle mie capacità professionali ed alle mie doti morali;

    – di evitare, anche al di fuori dell’esercizio professionale, ogni atto e comportamento che possano ledere il prestigio e la dignità della professione;

    – di rispettare i colleghi anche in caso di contrasto di opinioni;

    – di curare tutti i miei pazienti con eguale scrupolo e impegno indipendentemente dai sentimenti che essi mi ispirano e prescindendo da ogni differenza di razza, religione, nazionalità, condizione sociale e ideologia politica;

    – di prestare assistenza d’urgenza a qualsiasi infermo che ne abbisogni e di mettermi, in caso di pubblica calamità, a disposizione dell’Autorità competente;

    – di rispettare e facilitare in ogni caso il diritto del malato alla libera scelta del suo medico tenuto conto che il rapporto tra medico e paziente è fondato sulla fiducia e in ogni caso sul reciproco rispetto;

    – di osservare il segreto su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell’esercizio della mia professione o in ragione del mio stato.

  2. Francesco Lomonaco FL

    C’è un popolo che non crede nel MIRACOLO.

    —————————————-­——————————-

    Segui questo ragionamento:

    – Oggi non è forse un MIRACOLO mandare a governare la tua città un uomo ONESTO?!

    – Non è forse un MIRACOLO partecipare ad un Concorso e scoprire che vince chi ha il MERITO?

    – Come lo chiami, se non MIRACOLO, governare eliminando la Corruzione?

    – Non è forse un MIRACOLO poter contare sulla TRASPARENZA amministrativa?

    —————————————-­————————

    Molti MIRACOLI sono già una realtà e non te ne sei ancora accorto.

    Il Mov 5 Stelle aveva promesso che non avrebbe accettato il RIMBORSO ELETTORALE…. e invece è successo il MIRACOLO. (li ha rifiutati per davvero).

    I Parlamentari e i Senatori avevano promesso di decurtare lo stipendio… e invece è successo il MIRACOLO….(hanno sostenuto il credito d’impresa) —————————————-­–

    Forse è giunto il tempo di CREDERE ai MIRACOLI.

    —————————————-­——————-

    Il prossimo lo puoi fare Tu. Quando entri in cabina elettorale Vota per TE STESSO: Vota il Mov 5 Stelle. Vota una IDEA differente di Futuro

     

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

    Vota con il Cuore.

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi